Pechino 2022: la sfortuna nega medaglie gli azzurri, le gare

Nello slalom gigante maschile, medaglia d’oro allo svizzero Odermatt, che aveva chiuso al comando la prima manche. Argento allo sloveno Kranjec autore di una seconda manche straordinaria. Medaglia di bronzo al francese Favre. L’azzurro De Aliprandini, che dopo la prima sessione aveva chiuso al sesto posto, è uscito dopo poche porte.

La fortuna da, la sfortuna toglie. Dopo essersi qualificato, per un solo millesimo di secondo, alla finale dello short track 500 m, l’azzurro Pietro Sighel è caduto, mentre era in rimonta, nell’ultimo giro di gara. La medaglia d’oro è andata all’ungherese Liu, argento a russo Ivliev e bronzo Ehi al canadese Dubois

Short track staffetta donne: il quartetto azzurro, purtroppo, non riesce a compiere l’impresa, è quinto nella finale che regala la medaglia d’oro alla fortissima Olanda. Argento alla sud Corea e bronzo alla Cina.

Quarta sconfitta consecutiva per gli uomini del curling. La nazionale, ormai fuori dalle qualificazioni, è stata battuta dalla Russia col punteggio di 10 a 7.

Biathlon 12,5 km inseguimento: molto sfortunato l’azzurro Hofer. L’atleta italiano dopo una straordinaria rimonta e 20 centri consecutivi al poligono, non riesce a salire sul podio, è quarto. Medaglia d’oro al francese Fillon, argento al norvegese Boe e bronzo a russo Latypov.

Biathlon 10 km: sfortunata Dorothea Wiewer, l’azzurra è stata a lungo in seconda posizione, purtroppo, tre errori al terzo e quarto poligono l’hanno penalizzata. Oro alla norvegese Roeiseland, argento alla svedese Oeberg, bronzo all’altra norvegese Eckhoff.

Fondo staffetta 4X10 uomini: La Russia trionfa dopo 42 anni. Argento alla Norvegia e bronzo alla Francia. Il quartetto italiano si ferma all’ottavo posto.

Una fitta nevicata ha colpito Pechino. Il maltempo ha costretto gli organizzatori ad annullare la seconda prova di discesa femminile e le qualificazioni di snowboard specialità freestyle.

Caso Valieva: la pattinatrice russa, in attesa delle decisioni del TAS, risulta presente nella start list preliminare della gara di pattinaggio figura.

Articolo a cura di Massimiliano Vienna – SportPress24

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: