Liga: Si ferma il Real Madrid, bene il Barcellona solo in extremis

Si ferma il Real Madrid in casa contro l’Elche che l’aveva già fermata sul pari in settimana in coppa, la prima vera occasione è il rigore sbagliato da Benzema poco dopo la mezz’ora, pochi minuti e l’ex Torino, Boyè porta avanti gli ospiti; ad un quarto d’ora dal termine ancora in gol la squadra ospite con Milla, ma i Galacticos non muoiono mai ed un rigore di Modric e poi in pieno recupero Eder Militao agguantano un ormai insperato pareggio.

Vince a soli tre minuti dal termine il Barcellona in casa dell’Alaves grazie alla rete del centrocampista Frank De Jong su assist del nuovo arrivato Ferran Torres.

Rimonta in extremis per l’Atletico Madrid contro il Valencia, al venticinquesimo gli ospiti vanno in vantaggio con Musah e raddoppiano addirittura a sorpresa con Duro quasi allo scadere del primo tempo; al ventesimo della ripresa il giovane Cunha riapre la gara ed in pieno recupero i Colchoneros la ribaltano prima con Correa e poi con Hermoso.

Pareggio senza reti tra Real Sociedad e Getafe, partita molto equilibrata dal punto di vista delle occasioni ma con una supremazia netta dei padroni di casa a livello di gioco e possesso palla.

Vince l’Athletic Bilbao in casa del Rayo Vallecano, basta un gol di Serrano alla mezz’ora per regalare i tre punti ai baschi in una gara dominata dai padroni di casa.

Bella vittoria dell’Osasuna in quel di Granada, succede tutto nella ripresa con David Garcia che sblocca al ventesimo, al novantesimo l’altro Garcia, Kike trova il raddoppio che chiude la gara.

Pari tra Siviglia e Celta Vigo, con gli ospiti che vanno in doppio vantaggio già al quarantesimo quando in tre minuti Cervi e Iago Aspas realizzano il più classico degli uno-due; a venti minuti dal termine il Papu Gomez accorcia le distanze e dopo appena tre minuti arriva il pareggio con Torres.

Vittoria schiacciante del Villarreal contro il Maiorca, sblocca l’autogol di Russo dopo dodici minuti di gioco, al trentacinquesimo Trigueros trova il raddoppio; nella ripresa viene prima espulso proprio l’autore dell’autorete Russo, poi a tre minuti dal termine un rigore di Dani Parejo regala il tris finale.

Vince il Cadice in casa del Levante, Negredo al trentacinquesimo regala il vantaggio agli ospiti poi ad un quarto d’ora dal termine della gara Sanchez trova il raddoppio che chiude la gara.

Il Betis schiaccia l’Espanyol a Barcellona in rimonta, il bomber di casa de Tomas su rigore porta avanti i suoi al quarto d’ora, alla mezz’ora Iglesias trova il pari andaluso; al trentacinquesimo Rodriguez completa la rimonta che viene poi legittimata al decimo della ripresa ancora con Iglesias e poi Willian José ad un quarto d’ora dal termine, c’è tempo poi soltanto per l’espulsione dello stesso de Tomas.

RISULTATI:

Real Madrid-Elche 2-2

Alaves-Barcellona 0-1

Real Sociedad-Getafe 0-0

Atletico Madrid-Valencia 3-2

Siviglia-Celta Vigo 2-2

Villarreal-Maiorca 3-0

Espanyol-Betis 1-4

Rayo Vallecano-Athletic Bilbao 0-1

Granada-Osasuna 0-2

Levante-Cadice 0-2

CLASSIFICA:

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti — SportPress24.com 

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: