Il Bayern Monaco lascia aperta la possibilità di acquisire Zakaria

Il centrocampista del Gladbach Denis Zakaria è sul mercato. Le voci di cambiamento circolano da settimane sugli svizzeri. Non è impossibile che lasci il Borussia prima della scadenza di fine gennaio. In questo caso, tuttavia, non c’è opzione con l’FC Bayern.

Denis Zakaria non passerà ai campioni del record tedesco in inverno, come ha chiarito domenica il direttore sportivo Hasan Salihamidzic. L’FC Bayern ha poi vinto con sicurezza il duello in casa dell’Hertha BSC 4-1 (2-0).

Alla domanda di “DAZN” su un possibile cambio di Zakaria nella prossima settimana, il bosniaco ha chiarito: “Siamo molto, molto ben scelti. Abbiamo una buona squadra che è a posto. Non succederà nulla”.

È ancora aperto se Zakaria lascerà il travagliato Niederrheiner prima della fine del periodo di cambio. Più recentemente, oltre all’FC Bayern, sono stati nominati come possibili acquirenti anche Borussia Dortmund, Manchester United e Juventus Torino. Simile alla squadra di Monaco, i capi della BVB erano stati recentemente molto cauti riguardo a eventuali rinforzi invernali.

Dal momento che il documento di lavoro a Gladbach non sarà esteso, lo Zakaria può entrare a far parte di un nuovo club gratuitamente al più tardi in estate.

Anche Manuel Neuer non vede necessità di trasferimento al Bayern

L’FC Bayern, nel frattempo, sembra non migliorare nemmeno in un’altra posizione: nonostante l’infiammazione del muscolo cardiaco di Alphonso Davies, Hasan Salihamidzic non vede il bisogno sulla fascia sinistra della difesa. “Siamo ben scelti lì. Abbiamo Lucas Hernández, abbiamo Omar Richards”, ha detto il direttore sportivo: “Certo che ci manca Phonzie. Ma è tutta una questione di salute. Gli daremo tutto il tempo che abbiamo potere.”

Nel frattempo, Salihamidzic può contare sul supporto del suo capitano Manuel Neuer quando si tratta di problemi di trasferimento. Dopo la partita all’Hertha, il portiere ha confermato di avere “una rosa ampia”. Tuttavia, le “partite ad eliminazione diretta” di Champions League devono ancora arrivare: “Ecco quando si separa il grano dalla pula”.

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball. com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: