Udinese-Salernitana 3-0 a tavolino e -1 in classifica – La decisione

Il giudice sportivo, Gerardo Mastandrea, ha preso la sua decisione in merito al mancato svolgimento della partita tra Udinese e Salernitana. Dopo circa un mese da quel 21 dicembre 2021, il giudice sportivo ha deciso di assegnare il 3-0 a tavolino a favore dei friulani e un punto di penalizzazione da aggiungere alla classifica della Salernitana.

Ai campani non è bastato il ricorso presentato per “causa di forza maggiore” e il giudice sportiva ha applicato le sanzione prevista dall’art.53 Noif. La squadra del presidente Iervolino era stata bloccata dall’Asl che aveva impedito ai granata di lasciare Salerno dopo i tre casi di positività al Covid-19 riscontrati nel gruppo squadra.

Il giudice sportivo dovrà ancora prendere una decisone in merito alle partite della 20 esima giornata rinviate causa Covid-19.

Juventus-Napoli e Lazio-Torino dello scorso anno portarono i club coinvolti davanti al Collegio di Garanzia che decise di far giocare le partite in altra data. In questo caso, la Salernitana potrà aggrapparsi a questi due precedenti per sperare di rigiocare la partita contro l’Udinese.

Con questo 3-0 a tavolino e il punto di penalizzazione, la Salernitana scivola sempre più in fondo alla classifica con soli 10 punti. La salvezza dei campani diventa ancora più complicata anche se, per adesso, il quartultimo posto dista “solo” 8 punti.

Articolo a cura di Andrea Marino – SportPress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: