Basket: Pillole di Nba, Doncic trascina Dallas, Trae Young con oltre 50 punti non basta ad Atlanta

Dallas la spunta su Denver in uno dei big match della nottata Nba grazie soprattutto all’ottima prestazione di Luka Doncic con una doppia doppia da 21 punti e 15 assist, bene anche Reggie Bullock e Dwight Powell con 15 punti, Jalen Brunson con 13 punti e Dorian Finney-Smith e Maximilian Kleber con 10 punti.

Per i Nuggets bene Nikola Jokic con una doppia doppia da 27 punti e 16 rimbalzi, Aaron Gordon con 15 punti e Will Barton con 12 punti.

Philadelphia annienta Houston, per i 76ers grande prova di Joel Embiid con una tripla doppia da 31 punti, 15 rimbalzi e 10 assist, di Furkan Korkmaz con una doppia doppia da 24 punti e 11 rimbalzi, di Isaiah Joe con 18 punti, di Seth Curry con 15 punti e di Tobias Harris con 14 punti.

Per i Rockets bene Garrison Mathews con 23 punti, Eric Gordon e Jae’Sean Tate con 14 punti, Josh Christopher con 13 punti, Jalen Green e David Nwaba con 12 punti e Kenyon Martin con 11 punti.

Cade ancora Brooklyn stavolta in casa contro Memphis, per i Grizzlies ci pensa Ja Morant con una super gara da 36 punti, bene anche Desmond Bane con 29 punti, Brandon Clarke con 16 punti, Jarrett Culver e Tyus Jones con 12 punti e Steven Adams con 12 rimbalzi.

Per i Nets bene Kevin Durant con 26 punti, James Harden con 19 punti, Nicolas Claxton con 11 punti e Bruce Brown e Blake Griffin con 10 punti.

Washington ha la meglio su Charlotte, per gli Wizards bella gara di Kyle Kuzma con una doppia doppia da 36 punti e 14 rimbalzi, di Bradley Beal con 35 punti, di Daniel Gafford con una doppia doppia da 15 punti e 11 rimbalzi, di Davis Bertans con 14 punti e di Corey Kispert con 12 punti.

Per gli Hornets bene Gordon Hayward con 27 punti, Terry Rozier con 25 punti, Miles Bridges con una doppia doppia da 23 punti e 14 rimbalzi e Lamelo Ball con 18 punti.

Chicago la spunta su Orlando, per i Bulls ottima prestazione di DeMar DeRozan con 29 punti, di Zach LaVine con 27 punti, di Coby White con 16 punti e di Nikola Vucevic con una doppia doppia da 13 punti e 17 rimbalzi.

Per i Magic bene Franz Wagner con 22 punti, Wendell Carter con una doppia doppia da 21 punti e 10 rimbalzi, Gary Harris con 19 punti e Terrence Ross con 15 punti.

Milwaukee cade in casa a sorpresa contro Detroit, per i Pistons grande prova di Saddiq Bey con 34 punti, di Josh Jackson con 24 punti, di Cade Cunningham con 19 punti, di Hamidou Diallo con una quasi doppia doppia da 11 punti e 9 rimbalzi e di Trey Lyles con 11 punti.

Per i Bucks bene Giannis Antetokoumpo con una doppia doppia da 31 punti e 10 rimbalzi, Jrue Holiday con 29 punti, Bobby Portis con una doppia doppia da 12 punti e 14 rimbalzi e Khris Middleton con 10 punti.

Utah espugna New Orleans, per i Jazz bella gara di Donovan Mitchell con 29 punti, di Mike Conley con 22 punti, di Bojan Bogdanovic con 21 punti, di Jordan Clarkson con 14 punti e di Rudy Gobert con una doppia doppia da 10 punti e 17 rimbalzi.

Per i Pelicans bene Jonas Valanciunas con una quasi doppia doppia da 25 punti e 9 rimbalzi, Josh Hart con una quasi doppia doppia da 15 punti e 9 rimbalzi, Nickeil Alexander-Walker con 13 punti, Devonte’ Graham ed Herbert Jones con 11 punti e Brandon Ingram con 10 punti.

Golden State annienta Miami, per gli Warriors ottima prestazione di Jordan Poole con 32 punti, di Andrew Wiggins con 22 punti, di Gary Payton con 14 punti, di Nemanja Bjelica e di Otto Porter con 10 punti, di Steph Curry a mezzo servizio che comunque mette una quasi doppia doppia da 9 punti e 10 assist e del rientrante Draymond Green con 13 assist.

Per gli Heat bene Jimmy Butler con 22 punti, Caleb Martin con una quasi doppia doppia da 19 punti e 9 rimbalzi, Tyler Herro con 18 punti, Kyle Lowry con una doppia doppia da 16 punti e 11 assist e Kyle Guy con 14 punti.

Portland la spunta su Atlanta, per i Blazers grande prova di Anfernee Simons con 43 punti, di Norman Powell con 26 punti, di Nassir Little con una quasi doppia doppia da 22 punti e 9 rimbalzi, di Jusuf Nurkic con una doppia doppia da 21 punti e 12 rimbalzi e di Ben McLemore con 10 punti.

Per gli Hawks non basta un devastante Trae Young con una doppia doppia da 56 punti e 14 assist, bene anche Clint Capela con una doppia doppia da 22 punti e 11 rimbalzi, Kevin Huerter con 18 punti ed il nostro rientrante Danilo Gallinari con 7 punti e 11 rimbalzi.

Minnesota espugna Los Angeles ed il campo dei Clippers, per i Timberwolves bella gara di Anthony Edwards con 28 punti, di Jaden McDaniels con 18 punti, di Taurean Prince con 17 punti, di Naz Reid con 13 punti, di Patrick Beverley con una doppia doppia da 11 punti e 12 assist e di Malik Beasley con 11 punti.

Per i losangelini bene Serge Ibaka con 17 punti, Justise Winslow con 15 punti, Xavier Moon con 13 punti, Marcus Morris con 12 punti e James Ennis con 10 punti.

RISULTATI:

Dallas Mavericks-Denver Nuggets 103-89

Philadelphia 76ers-Houston Rockets 133-113

Washington Wizards-Charlotte Hornets 124-121

Brooklyn Nets-Memphis Grizzlies 104-118

Chicago Bulls-Orlando Magic 102-98

Mikwaukee Bucks-Detroit Pistons 106-115

New Orleans Pelicans-Utah Jazz 104-115

Golden State Warriors-Miami Heat 115-108

Portland Trail Blazers-Atlanta Hawks 136-131

Los Angeles Clippers-Minnesota Timberwolves 104-122

Foto da archivio

A cura di Edoardo Massetti — SportPress24.com 

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: