Basket: Pillole di Nba, Vince Washington, cadono tutte le altre favorite

Washington vince a Salt Lake City contro Utah, per gli Wizards grande prova di Bradley Beal con 37 punti, di Raul Neto con 15 punti, di Kentavious Caldwell-Pope con 13 punti, di Daniel Gafford con una quasi doppia doppia da 12 punti e 9 rimbalzi e di Deni Avdija e di Montrezl Harrell con 11 punti.

Per i Jazz bene Donovan Mitchell con 32 punti, Bojan Bogdanovic con 18 punti, Jordan Clarkson con 12 punti e Rudy Gobert con una doppia doppia da 11 punti e 19 rimbalzi.

Boston ha la meglio su New York, per i Celtics ottima prestazione di Josh Richardson con 27 punti, di Jayson Tatum con una quasi doppia doppia da 25 punti e 9 rimbalzi, di Jaylen Brown con 23 punti, di Payton Pritchard con 16 punti e di Robert Williams con 15 punti.

Per i Knicks bene l’ex Evan Fournier con 32 punti, l’altro ex Kemba Walker con 29 punti, Julius Randle con una quasi doppia doppia da 20 punti e 9 rimbalzi ed Alec Burks con 19 punti.

Orlando espugna Brooklyn, per i Magic bella gara di Robin Lopez con una doppia doppia da 20 punti e 10 rimbalzi, di Gary Harris con 17 punti, di Chuma Okeke con 15 punti e di Franz Wagner con una doppia doppia da 14 punti e 11 rimbalzi.

Per i Nets bene Patrick Mills con 23 punti, David Duke con una doppia doppia da 18 punti e 14 rimbalzi, Blake Griffin con 17 punti e Cameron Thomas con 15 punti.

Cade Golden State a Toronto, per i Raptors ottima prestazione di Fred VanVleet con una doppia doppia da 27 punti e 12 assist, di Scottie Barnes con 21 punti, di Precious Achiuwa con 17 punti, di Yuto Watanabe con 12 punti, di Chris Boucher con 11 punti e di Gary Trent con 10 punti.

Per gli Warriors bene Jonathan Kuminga con 26 punti, Damion Lee con 14 punti, Gary Payton con una quasi doppia doppia da 13 punti e 9 rimbalzi, Kevon Looney con 12 punti, Moses Moody con 11 punti, Nemanja Bjelica con 10 punti e Juan Toscano con una quasi doppia doppia da 9 punti e 10 rimbalzi.

Oklahoma sorprende i Clippers di un solo punto, per i Thunder grande prova di Luguentz Dort con 29 punti, di Shai Gilgeous-Alexander con 18 punti, di Darius Bazley e di Aleksej Pokusevski con 10 punti e di Josh Giddey con una quasi tripla doppia da 8 punti, 18 rimbalzi e 10 assist.

Per i losangelini bene Luke Kennard con 27 punti, Tre Mann con 11 punti, Reggie Jackson con una doppia doppia da 16 punti e 10 assist e Nicolas Batum con 12 punti

Milwaukee cade in casa contro Cleveland, per i Cavaliers ottima prestazione di Cedi Osman con 23 punti, di Darius Garland con 22 punti, di Ricky Rubio con una doppia doppia da 15 punti e 10 assist, di Kevin Love con 15 punti e di Jarrett Allen con 14 punti.

Per i Bucks bene Jordan Nwora con una doppia doppia da 28 punti e 11 rimbalzi, Sandro Mamukelashvili con 17 punti, Grant Hill con 14 punti e DeMarcus Cousins con una doppia doppia da 12 punti e 12 rimbalzi.

RISULTATI:

Utah Jazz-Washington Wizards 103-109

Boston Celtics-New York Knicks 114-107

Brooklyn Nets-Orlando Magic 93-100

Toronto Raptors-Golden State Warriors 119-100

Oklahoma City Thunder-Los Angeles Clippers 104-103

Milwaukee Bucks-Cleveland Cavaliers 90-119

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti-SportPress24

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: