Basket: Pillole di Nba, I Lakers passano all’overtime, bene Milwaukee e Utah

I Lakers vincono a Dallas all’overtime, per i gialloviola grande prova di LeBron James con 24 punti, di Russell Westbrook con una quasi tripla doppia da 23 punti, 10 rimbalzi e 9 assist, di Anthony Davis con una doppia doppia da 20 punti e 12 rimbalzi e di Austin Reaves con 15 punti.

Per i Mavericks bene Jalen Brunson con una quasi doppia doppia da 25 punti e 9 assist, Kristaps Porzingis con una doppia doppia da 23 punti e 12 rimbalzi, Tim Hardaway con una quasi doppia doppia da 20 punti e 9 rimbalzi, Trey Burke con 12 punti e Dorian Finney-Smith con una quasi doppia doppia da 10 punti e 9 rimbalzi.

Cleveland annienta Houston, per i Cavaliers ottima prestazione di Darius Garland con 21 punti, di Isaac Okoro con 20 punti, di Dean Wade con una doppia doppia da 16 punti e 10 rimbalzi, di Kevin Love con 15 punti, di Lauri Markkanen con 12 punti e di Ricky Rubio con 12 assist.

Per i Rockets bene Alperen Sengun con una doppia doppia da 19 punti e 11 rimbalzi, Josh Christopher con 17 punti, Kenyon Martin con 14 punti, Jae’Sean Tate con 12 punti e David Nwaba con 11 punti.

Atlanta stravince ad Orlando, per gli Hawks bella gara di Trae Young con 28 punti, di John Collins con una doppia doppia da 21 punti e 10 rimbalzi, di Lou Williams con 14 punti, di Cam Reddish con 13 punti, del nostro Danilo Gallinari con 10 punti e di Clint Capela con 11 rimbalzi.

Per i Magic bene Moritz Wagner con 19 punti, Terrence Ross con 18 punti, R.J. Hampton con 15 punti, Franz Wagner con 10 punti e Wendell Carter con una quasi doppia doppia da 9 punti e 15 rimbalzi.

Miami espugna Philadelphia, per gli Heat ottima prestazione di Gabe Vincent con 26 punti, di Duncan Robinson con 21 punti, di Kyle Lowry con 14 punti, di P.J. Tucker con 12 punti e di Dewayne Dedmond con una doppia doppia da 10 punti e 14 rimbalzi.

Per i 76ers bene Tyrese Maxey con 27 punti, Tobias Harris con 24 punti e Joel Embiid con una doppia doppia da 17 punti e 14 rimbalzi.

Milwaukee annienta Indiana, per i Bucks ottima prestazione di Jrue Holiday con una doppia doppia da 26 punti e 14 assist, di Pat Connaughton e di Bobby Portis con 20 punti e di Jordan Nwora con 15 punti.

Per i Pacers bene Domantas Sabonis con una doppia doppia da 16 punti e 14 rimbalzi, Caris LeVert con 16 punti, Miles Turner con 13 punti, Malcolm Brogdon con 12 punti e Chris Duarte con 10 punti.

New Orleans espugna Oklahoma City, per i Pelicans bella gara di Brandon Ingram con 34 punti, di Jonas Valanciunas con una doppia doppia da 19 punti e 16 rimbalzi, di Devonte’ Graham con 15 punti e di Josh Hart con 11 punti.

Per i Thunder bene Shai Gilgeous-Alexander con 33 punti, Josh Giddey con una quasi doppia doppia da 17 punti e 9 rimbalzi, Kenrich Williams con 17 punti e Mike Muscala con 16 punti.

San Antonio cade in casa contro Charlotte, per gli Hornets ottima prestazione di Gordon Hayward con 41 punti, di Cody Martin con 21 punti, di Miles Bridges con 19 punti, di Jalen McDaniels con una doppia doppia da 15 punti e 10 rimbalzi, di Terry Rozier con 13 punti e di P.J. Washington con una quasi doppia doppia da 12 punti e 9 rimbalzi.

Per gli Spurs bene Bryn Forbes con 25 punti, Keldon Johnson con 21 punti, Derrick White con 18 punti, Doug McDermott, Dejounte Murray e Devin Vassell con 10 punti.

Minnesota vince a Denver, per i Timberwolves grande prova di Anthony Edwards con 38 punti, di Karl-Anthony Towns con 32 punti, di D’Angelo Russell con 16 punti e di Patrick Beverley con 11 punti.

Per i Nuggets bene Nikola Jokic con una tripla doppia da 27 punti, 10 rimbalzi e 11 assist, Monte Morris con 15 punti, Markus Howard con 14 punti, Zeke Nnaji con una quasi doppia doppia da 13 punti e 9 rimbalzi, Jeff Green con 10 punti.

Portland cade in casa contro Memphis, per i Grizzlies grande prova di Desmond Bane con 23 punti, di Dillon Brooks con 22 punti, di Kyle Anderson con una doppia doppia da 13 punti e 11 rimbalzi, di Tyus Jones con 12 punti, di Steven Adams con una doppia doppia da 10 punti e 14 rimbalzi e di Xavier Tillman con 10 punti.

Per i Blazers bene Norman Powell con 25 punti, Anfernee Simons con 22 punti, Damian Lillard con 21 punti e Jusuf Nurkic con una doppia doppia da 16 punti e 12 rimbalzi.

Sacramento annienta Washington, per i Kings ottima prestazione di De’Aaron Fox con 28 punti, di Harrison Barnes con 19 punti, di Buddy Hield e di Tristan Thompson con 15 punti, di Chimezie Metu e di Davion Mitchell con 13 punti.

Per gli Wizards bene Bradley Beal con 30 punti, Deni Avdija con 15 punti, Daniel Gafford e Montrezl Harrell con 14 punti e Kentavious Caldwell-Pope con 10 punti.

Utah stende i Clippers, per i Jazz bella gara di Donovan Mitchell con 27 punti, di Jordan Clarkson con 21 punti, di Rudy Gobert con una doppia doppia da 20 punti e 17 rimbalzi, di Bojan Bogdanovic con 20 punti e di Hassan Whiteside con 11 punti.

Per i losangelini bene Marcus Morris con 24 punti, Eric Bledsoe con 21 punti, Isaiah Hartenstein e Reggie Jackson con 15 punti e Luke Kennard con 10 punti.

RISULTATI:

Dallas Mavericks-Los Angeles Lakers 104-107 dopo tempi supplementari

Cleveland Cavaliers-Houston Rockets 124-89

Orlando Magic-Atlanta Hawks 99-111

Philadelphia 76ers-Miami Heat 96-101

Milwaukee Bucks-Indiana Pacers 114-99

Oklahoma City Thunder-New Orleans Pelicans 110-113

San Antonio Spurs-Charlotte Hornets 115-131

Denver Nuggets-Minnesota Timberwolves 107-124

Portland Trail Blazers-Memphis Grizzlies 103-113

Sacramento Kings-Washington Wizards 119-105

Utah Jazz-Los Angeles Clippers 124-103

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti-SportPress24

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: