Serie A, Venezia-Verona 3-4: Le Pagelle

Il Verona batte il Venezia al termine di un partita dalle mille emozioni terminata sul punteggio di 3-4. Le reti di Ceccaroni, Crnigoj e Henry mandano all’intervallo i padroni di casa con il parziale di 3-0. Nella ripresa gli ospiti partono subito forte ed accorciano le distanze con l’autogol di Henry al 52′. La vera sliding doors del match però, si verifica al minuto 63′ con l’espulsione di Ceccaroni, che costringe i lagunari a giocare in dieci l’ultima mezz’ora di gioco. Passano soltanto due minuti e l’Hellas si porta sul 2-3 con il rigore trasformato da Caprari e al 67′ la squadra di Tudor pareggia i conti con Simeone. All’ 85′ i gialloblu completano la rimonta grazie alla doppietta dell’attaccante argentino che fissa il risultato sul definitivo 3-4.

LE PAGELLE DI VENEZIA-VERONA 3-4

VENEZIA (4-3-3): Romero 6; Mazzocchi 6 (66′ Ebuhei 6), Caldara 6, Ceccaroni 5, Molinaro 6; Kiyine 5,5 (66 Busio 6′), Vacca 6,5 (75′ Tessmann 6), Crnigoj 6,5; Aramu 6,5 (66′ Svoboda 5,5), Henry 6, Okereke sv (7′ Johnsen 6).

All. Zanetti 5.

VERONA (3-4-2-1): Montipò 5; Casale 5 (30′ Magnani 6),  Dawidowicz 5,5, Ceccherini 5,5; Faraoni 6,5, Tameze 6, Veloso 5,5 (57′ Lasagna 6), Lazovic 6; Ilic 5 (79′ Bessa sv), Caprari 6,5; Simeone 7,5.

All. Tudor 6,5.

Immagine da web – Articolo a cura di Daniele Locuratolo – SportPress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: