Premier League: Il Manchester United vince il big match, vincono le prime tre

Il Manchester United fa suo il big match contro l’Arsenal, gli ospiti al quarto d’ora passano in vantaggio con Smith Rowe, allo scadere del primo tempo Bruno Fernandes pareggia i conti; al settimo della ripresa Cristiano Ronaldo la ribalta ma due minuti dopo Odegaard ritrova il pareggio, ancora il campione portoghese su rigore a venti dal termine dona i tre punti ai Red Devils.

Il Tottenham torna a vincere contro il Brentford, la sblocca al dodicesimo un autogol di Canos, al ventesimo della ripresa il coreano Son dando i tre punti agli Spurs.

Il Liverpool vince il derby in casa dell’Everton, già al nono il capitano ospite Henderson la sblocca, dieci minuti e Salah trova il raddoppio; prima del termine del primo tempo Gray accorcia le distanze ma al ventesimo della ripresa ancora il fenomeno egiziano allarga il divario che viene chiuso da Diogo Jota a dieci dal termine che cala così il poker.

Il Manchester City vince a Birmingham contro l’Aston Villa, Rubén Dias con un gran sinistro da fuori sfrutta un indecisione dell’estremo difensore avversario portando avanti gli ospiti al ventisettesimo; poco prima della fine del primo tempo Bernardo Silva con un gran sinistro al volo raddoppia poi ad inizio ripresa Watkins accorcia ma non basta.

Stesso risultato per il Chelsea in casa del Watford dell’ex Ranieri, Mount al ventinovesimo sfrutta l’assist di Havertz portando avanti gli ospiti, quasi allo scadere Dennis trova un importante pareggio; ad un quarto d’ora dal termine circa Ziyech trova il gol vittoria.

Si ferma il West Ham quarto della classe contro il Brighton, Soucek al quinto porta avanti gli Hammers che raddoppiano ad inizio ripresa con Antonio ma viene annullato per fuorigioco; allo scadere Maupay trova il pari finale.

Pari anche tra Wolves e Burnley, gara che si chiude senza reti nonostante il dominio assoluto dei padroni di casa che però non riescono a bucare la difesa avversaria.

Pareggio tra Southampton e Leicester, Bednarek porta subito avanti i padroni di casa al secondo minuto, venti minuti dopo Evans trova il pari per gli ospiti; a dieci dal termine della prima frazione Adams trova il nuovo vantaggio ma al quinto circa della ripresa Maddison trova il gol del pari finale.

Il Leeds batte di misura il Crystal Palace, soltanto un rigore di Raphinha in pieno recupero sblocca la gara dando la vittoria al “LocoBielsa.

Pari tra Newcastle e Norwich, Clark si fa espellere al nono e lascia subito i padroni di casa in dieci, ma i bianconeri passano in vantaggio comunque al quarto d’ora della ripresa su rigore con Wilson, a dieci dal termine il finlandese Pukki trova il gol del pareggio finale.

RISULTATI:

Manchester United-Arsenal 3-2

Tottenham-Brentford 2-0

Aston Villa-Manchester City 1-2

Everton-Liverpool 1-4

Watford-Chelsea 1-2

West Ham-Brighton 1-1

Wolves-Burnley 0-0

Southampton-Leicester 2-2

Leeds-Crystal Palace 1-0

Newcastle-Norwich 1-1

CLASSIFICA:

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti-SportPress24

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: