Serie A: L’Inter nonostante il turnover fa bottino pieno con lo Spezia, Le Pagelle

L’Inter di Simone Inzaghi conquista i tre punti anche contro lo Spezia nonostante un ampio turnover, fuori De Vrij infortunato ma anche Bastoni che all’ultimo minuto ha dato forfait e Darmian, Barella e Dzeko sostituti rispettivamente da D’Ambrosio, Dimarco, Dumfries, Gagliardini e Correa.

Proprio Gagliardini porta in vantaggio in nerazzurri al trentaseiesimo del primo su assist perfetto di Lautaro Martinez, passa pochissimo ed Handanovic si supera facendo una parata quasi da extraterrestre su un colpo di testa ravvicinato in schiacciata.

Nella ripresa su rigore lo stesso bomber argentino raddoppia mettendo il risultato in sicurezza per i meneghini.

INTER-SPEZIA 2-0

INTER (3-5-2): Handanovic 7; D’Ambrosio 6, Skriniar 6.5, Dimarco 6.5; Dumfries 6, Gagliardini 7 (42’st Vidal sv), Brozovic 6.5 (42’st Vecino sv), Calhanoglu 6.5 (24’st Sensi 6), Perisic 6; Lautaro 7.5 (28’st Dzeko 6), Correa 6.5 (28’st Sanchez 6).

A disposizione: Cordaz, Radu, Barella, Cortinovis, Zanotti, Carboni, Satriano.

All: Simone Inzaghi.

SPEZIA (3-4-3): Provedel 6.5; Erlic 5.5, Hristov 5, Kiwior 5; Amian 6 (1’st Ferrer 6), Sala 5.5 (20’st Bourabia 6), Kovalenko 5 (20’st Maggiore 6), Reca 5.5 (1’st Bastoni 6); Gyasi 5, Manaj 5, Salcedo 5.5 (24’st Verde 6).

A disposizione: Zoet, Zovko, Nzola, E.Colley, Antiste, Nikolaou, Strelec.

All: Thiago Motta.

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti-SportPress24

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: