Futsal: Pesaro risale, colpaccio Manfredonia

Si è conclusa nello scorso week end, la decima giornata del campionato di Serie A maschile di calcio a 5. Continua la marcia a punteggio pieno della Syn-Bios Petrarca: la formazione di mister Giampaolo supera alla Palestra Gozzano, il Real San Giuseppe col punteggio di 3 a 2, grazie alla doppietta di Kakà e al goal di Jefferson. In forte risalita, i campioni d’Italia in carica dell’Italservice Pesaro, che calano il pokerissimo (5 a 1) al Pala Rigopiano contro i padroni di casa del Futsal Pescara, e conquistano la seconda posizione in classifica.

Vittorie esterne anche per le due terze del campionato: il Ciampino Aniene si impone 5 a 2 sul campo della Cormar Polistena, con la solita doppietta di Wilde, mentre l’Opificio 4.0 CMB Matera, espugna il Pala Sele, superando 5 a 3 la Feldi Eboli.

Colpo grosso di giornata per la Vitulano Drugstore Manfredonia, che super al Pala Olgiata, l’Olimpus Roma col risultato finale di 5 a 4, con una tripletta di Well. Giornata questa, ricca di  vittorie esterne, ben sei.

Tre punti in trasferta quindi, anche per il Meta Catania Bricocity, vittorioso 3 a 1 sul terreno del’L84, grazie a una doppietta di Rossetti, e per il Napoli, che ha superato col risultato di 4 a 2, la Sandro Abate Avellino, nel derby campano di giornata.

Dividono la posta (1 a 1), la Todis Lido di Ostia e la Came Dosson, con le reti di Poletto per i lidensi e Vieira per i veneti.

@foto Divisione Calcio a 5 – Articolo a cura di Roberto Martin – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: