Serie A: Tracollo Milan, trionfa il Sassuolo, Le Pagelle

Disfatta per il Milan di Pioli dopo l’impresa di Madrid contro l’Atletico, a spuntarla a San Siro è il Sassuolo di Dionisi.

I rossoneri che recuperano in porta Maignan ma non Tomori come sembrava in difesa passano anche in vantaggio con il capitano Romagnoli che insacca su assist di Theo Hernandez.

Dopo appena tre minuti Scamacca trova il pari immediato battendo con una gran conclusione Maignan; al trentacinquesimo circa un tiro ancora di  Scamacca viene respinto dal portiere francese va però ancora tra i piedi del centravanti romano che provoca l’autogol di Kjaer che porta gli emiliani in vantaggio.

Al ventesimo circa della ripresa Berardi manda a sedere con una serie di finte Romagnoli e con un destro secco rasoterra infila in mezzo alle gambe dell’estremo difensore transalpino; c’è tempo poi per l’espulsione proprio di Romagnoli per un fallo da chiara occasione da gol su Defrel entrato da poco in luogo di Scamacca.

MILAN-SASSUOLO 1-3

MILAN (4-2-3-1): Maignan 5.5; Florenzi 5 (24′ st Pellegri sv), Kjaer 5, Romagnoli 5, Hernandez 5.5; Bennacer 6 (16′ st Tonali 5.5), Bakayoko 5 (1′ st Kessiè 5); Saelemaekers 6 (35′ st Kalulu sv), Brahim Diaz 5 (1′ st Messias 6), Leao 5; Ibrahimovic 6.

A disposizione: Mirante, Tatarusanu, Ballo-Touré, Conti, Gabbia, Krunic, Maldini.

All: Pioli.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli 6.5; Muldur 6.5, Ayhan 6.5, Ferrari 6.5, Kyriakopoulos 6; Frattesi 7 (35′ st Harroui sv), Maxime Lopez 7, Matheus Henrique 6.5 (35′ st Toljan sv); Berardi 7.5 (35′ st Traoré sv), Scamacca 7 (14′ st Defrel 6.5), Raspadori 6 (45′ st Chiriches sv).

A disposizione: Pegolo, Satalino, Peluso, Rogerio, Magnanelli.

All: Dionisi.

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti-SportPress24

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: