Spartak Mosca-Napoli 2-1, Spalletti: “La sfida contro la Lazio non mi preoccupa, spero di recuperare qualche calciatore”

Il tecnico del Napoli, Luciano Spalletti, è intervenuto in conferenza stampa dopo la sconfitta contro lo Spartak Mosca per 2-1, ed ha parlato della sfida contro la Lazio di domenica allo Stadio Diego Armando Maradona: “Io spero di recuperare qualche calciatore per poter fare delle sostituzioni, per la partita contro la Lazio delle notizie positive già ci sono. Non ho timore di andare a giocare le partite, per cui non mi preoccupa niente. La cosa che mi preoccupa è se le scelte non vengono fatte giuste durante la partita. Oggi però la palla l’abbiamo giocata molto bene nel secondo tempo, nello stretto quando loro si erano chiusi al limite dell’area. Abbiamo fatto tanti tiri in porta, ci sono capitate delle occasioni importanti sia nel primo tempo che nel secondo tempo”.

“Dovevamo avere un po’ più di attenzione a non prendere quel gol ad inizio partita. Probabilmente io ho fatto delle scelte offensive sin dall’inizio perché pensavo di poter mettere la gestione della partita subito a nostro favore. Quello che ha creato difficoltà è il primo gol che ha fatto andare a monte quello che era il mio pensiero. All’ultimo ho messo Mario Rui a fare il mediano perché aveva fatto un po’ di fatica, non ho inserito Fabian Ruiz perché aveva un piccolo problema e facendolo giocare stasera, anche se per 15-20 minuti, mettevo a rischio la partita di domenica, quindi non l’ho fatto rischiare di farsi male e di essere poi fuori anche lui in vista di queste partite che abbiamo da disputare. Tutti ora si stanno chiedendo perché non ho messo Fabian Ruiz… Se poi viene fuori un altro caso… (ride ndr)”.

Anche Di Lorenzo in conferenza valuta la partita di domenica contro la Lazio: “Siamo sempre primi in classifica, sappiamo che dobbiamo continuare a lavorare, a migliorare, ed affronteremo anche la partita di domenica con il nostro gioco e con le nostre qualità”.

Articolo a cura di Davide Teta – SportPress24.com

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: