Champion’s League: Vince il Siviglia e riapre il girone, solo un pari per il Barcellona

Vince il Siviglia contro il Wolfsburg meritatamente, gli andalusi passano in vantaggio già al dodicesimo con Jordan che sfrutta l’assist di Rakitic; in pieno recupero della gara Rafa Mir raddoppia chiudendo definitivamente la gara.

Vince anche il Lille sul Salisburgo nello stesso girone che si riapre alla grande e si deciderà tutto all’ultima giornata, basta un gol del solito Jonathan David ai francesi.

Vince come previsto il Bayern Monaco a Kiev contro la Dinamo, Lewandowski la sblocca già al quarto d’ora, poco prima dello scadere del primo tempo Coman raddoppia; a venti minuti dal termine Garmash su assist di Tsygankov accorcia le distanze.

Scialbo 0-0 tra Barcellona e Benfica che lascia ancora aperta la questione qualificazione con i catalani che non riescono a salvare per ora una stagione fallimentare.

presentazione xavi, barcellona

Vince in casa del Villarreal il nuovo Manchester United sotto la guida ad interim di Carrick, i Red Devils riescono a sbloccarla solo a dieci minuti circa dal termine con Cristiano Ronaldo poi al novantesimo Sancho realizza il raddoppio che è anche il suo primo gol con la maglia degli inglesi su assist di Bruno Fernandes.

champions league, manchester united-atalanta 3-2, ronaldo

Nello stesso girone pareggio tra Young Boys ed Atalanta, Zapata al decimo porta avanti i bergamaschi che vengono però raggiunti da Siebatcheu al quarantesimo circa; ad inizio ripresa Palomino raddoppia dopo l’infortunio di Zappacosta, all’ottantesimo in quattro minuti gli svizzeri la ribaltano con Sierro ed Hefti ma una meravigliosa punizione di Muriel ristabilisce la parità finale.

champions league, young boys-atalanta 3-3, muriel

Pesantissima sconfitta della Juventus in casa del Chelsea, Chalobah al venticinquesimo porta avanti i londinesi che raddoppiano al decimo della ripresa con l’ispirato Reece James, che è in un periodo di forma stratosferico; tre minuti ed Hudson-Odoi triplica il vantaggio che diventa poi di quattro reti in pieno recupero con Werner su assist di Ziyech.

Pari tra Malmoe e Zenit, con gli svedesi che passano avanti al ventottesimo con Rieks, ad inizio ripresa Dzyuba si fa parare il rigore di un pari meritatissimo che arriva poi in pieno recupero ancora con un rigore, stavolta realizzato da Rakitsky dopo l’espulsione di Chistyakov.

RISULTATI:

Siviglia-Wolfsburg 2-0

Lille-Salisburgo 1-0

Dinamo Kiev-Bayern Monaco 1-2

Barcellona-Benfica 0-0

Villarreal-Manchester United 0-2

Young Boys-Atalanta 3-3

Chelsea-Juventus 4-0

Malmoe-Zenit 1-1

Foto da archivio

A cura di Edoardo Massetti-SportPress24

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: