Qualificazioni Mondiali: Bene Francia e Olanda, cade ancora la Bosnia

La Francia legittima il primo posto vincendo in Finlandia, tutto nel secondo tempo con Benzema che entra e segna e con il raddoppio di Mbappè.

francia, mbappé, griezmann, benzema

L’Olanda stende la Norvegia, gli Orange passano in vantaggio soltanto a cinque minuti dal termine con Bergwijn, in pieno recupero Depay trova il raddoppio finale.

La Repubblica Ceca ha la meglio sull’Estonia, al quarto d’ora della ripresa Brabec porta avanti i suoi, a cinque minuti dal termine Sykora trova il raddoppio che chiude la gara.

Cade ancora la Bosnia priva di Dzeko contro l’Ucraina, la sblocca il terzino del Manchester City, Zinchenko quasi al quarto d’ora della ripresa; a dieci dal termine Dovbyk trova il gol che chiude la gara.

La Turchia vince in rimonta in Montenegro, i padroni di casa passano in vantaggio con Beqiraj al quarto, al ventiduesimo Akturkoglu trova già il pari; Kokcu al quarto d’ora della ripresa appena entrato trova il gol vittoria

Pari tra Galles e Belgio, De Bruyne porta avanti i fiamminghi al dodicesimo poi alla mezz’ora circa arriva il pari finale di Moore.

La Lettonia rimonta Gibilterra, i padroni di casa passano infatti in vantaggio con Walker al settimo, al venticinquesimo arriva però il pari di Gutkovskis; al decimo della ripresa Uldrikis la ribalta e ad un quarto d’ora dal termine Krollis appena entrato chiude la gara.

RISULTATI:

Finlandia-Francia 0-2

Bosnia Erzegovina-Ucraina 0-2

Galles-Belgio 1-1

Gibilterra-Lettonia 1-3

Montenegro-Turchia 1-2

Olanda-Norvegia 2-0

Repubblica Ceca-Estonia 2-0

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti-SportPress24 

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: