Fifa 2026, ispezione nelle città che ospiteranno i Mondiali

Dopo aver visitato 17 città a settembre e ottobre, la FIFA effettuerà il terzo round del tour di ispezione delle città ospitanti candidate alla Coppa del Mondo FIFA 2026 dal 17 al 22 novembre in visita a Edmonton di una delegazione guidata dal presidente della Concacaf e dal vicepresidente della FIFA Victor Montagliani , Città del Messico, Guadalajara, Los Angeles e Toronto.

Le visite arrivano dopo molti scambi virtuali negli ultimi due anni e daranno l’opportunità alla delegazione FIFA di incontrare i rappresentanti della città ospitante candidata e le parti interessate locali per discutere argomenti chiave come la gestione della sede, le infrastrutture e la sostenibilità, nonché le questioni commerciali , questioni legali e legacy. Gli esperti della FIFA ispezioneranno anche le infrastrutture essenziali, come stadi, strutture di allenamento e potenziali sedi del FIFA Fan Festival™.

Dopo la conclusione del giro di ispezione, seguirà una valutazione approfondita e la FIFA prevede di finalizzare il processo di selezione entro il primo trimestre del secondo trimestre del 2022.

Montopoli nominato Chief Operating Officer Canada

In vista di questo terzo round di visite, la FIFA ha già compiuto un passo importante verso la consegna del torneo in uno dei paesi ospitanti nominando Peter Montopoli Chief Operating Officer Canada per la Coppa del Mondo FIFA 2026. Montopoli, che è stato Segretario Generale of Canada Soccer negli ultimi 14 anni, porterà una forte leadership e una vasta esperienza nella realizzazione di tornei internazionali di successo, in particolare come CEO del Comitato Organizzatore Nazionale per la FIFA Women’s World Cup Canada 2015™ e come Direttore dell’Offerta del Canada per l’offerta di successo United 2026 .

“Vorrei ringraziare la FIFA per l’opportunità di far parte dell’opportunità unica di guidare la co-organizzazione del Canada della Coppa del Mondo FIFA 2026 insieme a Messico e Stati Uniti e non vedo l’ora di lavorare con tutte le parti interessate per offrire il più grande evento sportivo unico al mondo”, ha affermato Peter Montopoli.

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball.com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: