Liga: Il derby andaluso va al Siviglia, rimontate Barcellona ed Atletico Madrid

Il Siviglia si aggiudica il derby andaluso in casa del Betis, i padroni di casa restano in dieci poco prima dell’intervallo per il rosso a Rodriguez, al decimo della ripresa Acuna porta avanti gli ospiti che raddoppiano poi con l’autogol dell’ex ArsenalBellerin a dieci dal termine.

Clamorosa rimonta del Celta Vigo sul Barcellona, i catalani vanno in trentacinque minuti sullo 0-3 con i gol di Ansu Fati, che poi si fa male, Busquets e Depay; nella ripresa Nolito ed una doppietta di Iago Aspas, la seconda rete in pieno recupero, servono per agguantare un insperato pareggio.

Stesso clamoroso risultato tra Valencia ed Atletico Madrid, al trentacinquesimo passano in vantaggio i Colchoneros con “El PistoleroSuarez, al quinto della ripresa l’autogol dell’ex Fiorentina, Savic pareggia i conti; ad inizio ripresa Griezmann e l’ex Inter e Sassuolo, Vrsaljko allungano per gli ospiti, ma in pieno recupero con una doppietta di Duro i padroni di casa trovano la rimonta.

Pari anche tra Maiorca ed Elche, succede tutto negli ultimi venti minuti di gara, la sblocca l’ex Torino, Boyè per gli ospiti, pochi minuti e Salva Sevilla trova il pareggio su rigore; tre minuti e l’attaccante argentino vecchia conoscenza della Serie A trova di nuovo il vantaggio ma in pieno recupero Maffeo trova la rete che mette di nuovo in equilibrio la gara.

Bella vittoria della capolista Real Sociedad ancora prova di Oyarzabal e con Isak e David Silva a mezzo servizio, i baschi la spuntano con due reti in dieci minuti Merino sblocca a venti dal termine poi Januzaj su calcio di rigore la chiude.

Vince di misura il Villarreal contro il Getafe, basta una rete di Trigueros al decimo minuto per conquistare i tre punti, quasi allo scadere del primo tempo viene anche annullato il raddoppio di Paco Alcacer per fuorigioco.

Vince il Real Madrid uno dei derby della capitale contro il Rayo Vallecano, Kroos al quattordicesimo porta avanti le Merengues; al quarantesimo circa Benzema raddoppia per la squadra del nostro Carlo Ancelotti che subisce poi però ad un quarto d’ora dal termine della gara il gol di Falcao che accorcia le distanze, l’attaccante colombiano entra, segna ma poi subisce un infortunio muscolare il tutto in dodici minuti.

L’Alaves vince con lo stesso risultato contro il Levante ma in rimonta, gli ospiti passano infatti in vantaggio con de Frutos al quarto d’ora circa della prima frazione, nel finale a circa dieci minuti dal termine Joselu su rigore trova il pari e poi al novantunesimo sempre lui chiude la gara su assist di Aguirregabiria.

Bella e convincente vittoria dell’Espanyol contro il Granada, alla mezz’ora Pedrosa porta avanti i catalani che raddoppiano con il solito de Tomas poco dopo il quarantesimo.

A sorpresa cade in casa l’Athletic Bilbao contro il Cadice, decide un gol di Sanchez ad inizio gara, poi non basta ai baschi un vero e proprio assalto e tantissimo possesso palla per strappare almeno un pari che sarebbe stato meritato.

RISULTATI:

Betis-Siviglia 0-2

Celta Vigo-Barcellona 3-3

Valencia-Atletico Madrid 3-3

Real Madrid-Rayo Vallecano 2-1

Osasuna-Real Sociedad 0-2

Maiorca-Elche 2-2

Villarreal-Getafe 1-0

Alaves-Levante 2-1

Espanyol-Granada 2-0

Athletic Bilbao-Cadice 0-1

CLASSIFICA:

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti-SportPress24

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: