Lo sceicco Sheikh Maktoum degli Emirati Arabi Uniti aiuta la UEFA a migliorare il calcio

Lo sceicco Mansoor Bin Mohammed Bin Rashid Al Maktoum, presidente del Dubai Sports Council (DSC), ha incontrato domenica Aleksander Ceferin, presidente dell’Unione delle associazioni calcistiche europee (UEFA), a Expo 2020 Dubai.

L’incontro, tenutosi alla presenza di Mattar Al Tayer, vicepresidente del Dubai Sports Council, ha evidenziato i forti legami tra il Dubai Sports Council e la UEFA e l’entusiasmo del consiglio di rafforzare ulteriormente queste relazioni.

Durante l’incontro, lo sceicco Mansoor ha sottolineato il ruolo significativo che il settore sportivo svolge nell’economia globale e nell’empowerment delle comunità, oltre a fornire opportunità di lavoro a milioni di lavoratori in club, federazioni, accademie e altre entità correlate.

Lo sceicco Mansoor ha sottolineato l’impegno degli Emirati Arabi Uniti a lavorare con la comunità internazionale per organizzare importanti iniziative che riuniscano il mondo per condividere esperienze e competenze.

DSC ospita annualmente la Dubai International Sports Conference, una piattaforma globale per lo sviluppo del calcio e organizza sessioni di formazione e tutoraggio per sviluppare le abilità calcistiche. DSC organizza anche programmi, workshop e tornei per diverse fasce d’età per sviluppare i giovani talenti.

“Il Dubai Sports Council è desideroso di contribuire allo sviluppo del calcio sia nella regione che in tutto il mondo rafforzando la sua cooperazione con federazioni, club e istituzioni internazionali”, ha affermato lo sceicco Mansoor.

Ceferin ha affermato di non vedere l’ora di lavorare a stretto contatto con il Dubai Sports Council per sviluppare il calcio e migliorare il suo ruolo nella creazione di nuove opportunità economiche in tutto il mondo.

L’incontro ha esaminato i prossimi eventi internazionali e gli sforzi per migliorare lo status del calcio europeo e internazionale e fornire la migliore atmosfera per i suoi dipendenti presso club e istituzioni, nonché giocatori, allenatori e lavoratori in tutte le discipline.

Al termine dell’incontro, lo sceicco Mansoor ha presentato lo scudo del Dubai Sports Council al presidente della UEFA, in riconoscimento del ruolo svolto dall’Unione nello sviluppo del calcio.

All’incontro hanno partecipato anche Saeed Hareb, Segretario Generale del DSC, Theodore Theodoridis, Segretario Generale della UEFA, e Zoran Lakovic, Direttore delle Federazioni Nazionali UEFA.

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball.com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: