Juventus, si lavora alla rescissione del contratto di Ramsey

L’avventura di Aaron Ramsey alla Juventus sembra stia per concludersi a breve. La società torinese infatti sta lavorando con gli agenti del giocatore alla rescissione del contratto in scadenza 2023.

Allegri non lo vede come risorsa e il gallese al momento è fuori dal progetto dell’allenatore toscano.

Ovviamente non mancano le difficoltà per raggiungere un accordo di rescissione in quanto Ramsey ha un contratto da 10 milioni all’anno e per rescindere chiede una forte buonuscita.

Ci sarebbe anche l’eventualità di una sua cessione a gennaio ma è una ipotesi molto remota proprio in virtù dell’alto ingaggio del centrocampista gallese.
Articolo a cura di Rodolfo Casentini – Sportpress24

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: