Premier League: Liverpool devastante, stravince il Watford di Ranieri

Vittoria straripante del Watford di Ranieri in casa dell’Everton in rimonta, padroni di casa avanti subito con Davies, dopo dieci minuti circa King trova il pareggio; inizia a ripresa e Richarlison appena entrato trova il nuovo vantaggio casalingo poi negli ultimi dieci minuti di gioco arrivano quattro gol ospiti con Kucka, ancora King ne realizza altri due e Dennis.

Strepitoso il Chelsea che disintegra il povero Norwich 7-0, grazie alla tripletta di un meraviglioso Mount ed ai gol di Chilwell, Hudson-Odoi, Reece James con un cucchiaio favoloso ed all’autogol di Aarons, ospiti che rimangono in dieci per il rosso a GibsonChilwell  che eguaglia così il record di Lampard, cioè un giocatore dei Blues che segna per quattro match consecutivi.

Grande vittoria esterna del Manchester City in quel di Brighton, Gundogan al quarto d’ora porta avanti i Citizens che poi grazie alla doppietta del gioiellino Foden si portano già nel primo tempo sullo 0-3, a dieci dal termine un rigore del neo entrato Mac Allister accorcia le distanze che vengono però riallungate in pieno recupero da Mahrez appena entrato.

Come detto nel nostro approfondimento, vittoria schiacciante del Liverpool all’Old Trafford contro il Manchester United e vince di misura il West Ham contro il Tottenham di Nuno Espirito Santo.

LEGGI QUI: https://www.sportpress24.com/2021/10/25/calcio-tutti-big-match-vince-il-liverpool-pari-tra-inter-e-juventus-male-il-barcellona

Vince il Leicester in casa del Brentford, finora sorpresa di questa prima parte di campionato, Tielemans al quarto d’ora porta avanti le Foxes, al quarto d’ora della ripresa Jorgensen trova il pari per i padroni di casa ma nel finale il gioiellino Maddison realizza il gol partita su assist di Daka.

Pari tra Crystal Palace e Newcastle, al decimo della ripresa Benteke porta avanti i padroni di casa ma dieci minuti dopo circa Wilson su passaggio dell’ex Bologna, Krafth realizza il pari.

Pari con stesso risultato anche tra Leeds e Wolves, ospiti subito avanti al decimo con il coreano Hwang Hee-Chan, soltanto in pieno recupero, esattamente al novantaquattresimo, Rodrigo su rigore salva El Loco Bielsa.

Bella vittoria dell’Arsenal sull’Aston Villa, per i Gunners vantaggio dell’ex Atletico Madrid, Thomas Partey, poi allo scadere della prima frazione Aubameyang si fa respingere un rigore ma riesce a ribadire in rete per il raddoppio; ad inizio ripresa il giovane Smith Rowe spara un gran tiro deviato che spiazza il portiere avversario, Ramsey a pochi minuti dal termine realizza il gol della bandiera.

Pari tra Southampton e Burnley, ospiti in vantaggio al quarto d’ora con l’ex Lione, Cornet, quasi allo scadere del primo tempo Livramento trova il pari; i Saints la ribaltano al quinto della ripresa con Broja ma dopo appena altri sette minuti ancora l’ivoriano Cornet acciuffa il pari finale.

RISULTATI: 

Everton-Watford 2-5

Manchester United-Liverpool 0-5

Brighton-Manchester City 1-4

Chelsea-Norwich 7-0

Arsenal-Aston Villa 3-1

West Ham-Tottenham 1-0

Brentford-Leicester 1-2

Crystal Palace-Newcastle 1-1

Leeds-Wolves 1-1

Southampton-Burnley 2-2

CLASSIFICA: 

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti-SportPress24

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: