Calcio: Tutti big match, vince il Liverpool, pari tra Inter e Juventus, male il Barcellona

È stato un weekend con tanti big match in tutta Europa, in Italia, in Spagna, in Francia ed in Inghilterra dove hanno prevalso i pareggi.

Cominciamo analizzano le inglese con la roboante vittoria del Liverpool all’Old Trafford di Manchester per 0-5, all’intervallo gli ospiti sono già avanti di quattro reti, i Reds la sbloccano con Keita dopo una splendida azione con l’assist perfetto di Salah.

Subito dopo un bel cross dalla destra libera solo al centro dell’area Diogo Jota che raddoppia in scivolata, poi si scatena Salah che realizza una tripletta, il primo gol su grande azione ospite poi c’è un batti e ribatti e l’egiziano insacca alle spalle di De Gea; poi un sinistro a giro sul primo palo su assist di Jota e dopo ancora con un cucchiaio in corsa su lancio millimetrico tra le linee di Henderson, c’è spazio soltanto per un gol annullato a CR7 per fuorigioco e per l’espulsione di Pogba.

 

 

 

 

 

 

Sempre oltremanica c’è la vittoria di misura del West Ham su un Tottenham sempre più in crisi, agli Hammers basta la rete di Antonio a circa venti minuti dal termine e gli Spurs non riescono a reagire nonostante abbiano avuto per quasi tutta la gara il pallino del gioco in mano, ma paradossalmente le azioni più pericolose e più numerose sotto porta sono state per i padroni di casa.

In Francia due i big match in questione, il primo vede il Marsiglia fronteggiare gli alieni del Psg, ma termina sorprendentemente 0-0, nel primo tempo viene annullato un gol per parte, prima ai capitolini l’autogol di Perez per fuorigioco, poi ai padroni di casa con l’ex Napoli, Milik anch’esso per offside, poi nella ripresa viene espulso l’ex Inter, Hakimi ma la storia non cambia.

L’altra gara è la clamorosa sconfitta in rimonta per il Lione a Nizza, ospiti avanti di due gol con Ekambi ed Aouar ma a dieci dallo scadere cambia tutto, prima Atal accorcia le distanze, poi viene espulso Kadewere e i padroni di casa raggiungono e poi superano gli avversari con Delort su rigore e Guessand in pieno recupero.

In Spagna su tutti c’è stato il Clasico che vedeva un Barcellona in crisi con il tecnico Koeman sempre più in bilico e con l’ombra di Xavi sulla sua panchina ed il Real Madrid di Ancelotti che apparte qualche passo falso è sempre lì, la spuntano proprio i Blancos che passano in vantaggio con un gran gol da fuori di Alaba, poi raddoppia in pieno recupero con Lucas ma c’è ancora tempo per il gol della bandiera di Aguero allo scadere.

L’altro big match finisce in parità tra l’Atletico Madrid e la Real Sociedad, gli ospiti vanno in vantaggio subito con Sorloth, poi ad inizio ripresa Isak trova addirittura il raddoppio ma al quarto d’ora Suarez riequilibra la gara fino al pari ancora El Pistolero uruguaiano su rigore a poco più di dieci minuti dal termine.

luis suarez

Arriviamo ora in Italia con i due big match terminati entrambi in parità con polemiche, il primo è stato in ordine cronologico tra Roma e Napoli che finisce a reti bianche e con i due tecnici Mourinho e Spalletti entrambi espulsi, tante le occasioni su tutti Abraham e Zaniolo per i giallorossi e Osimhen che colpisce un palo ed una traversa per i partenopei, annullato anche un gol al nigeriano per fuorigioco; polemiche per un presunto mancato rosso ad Abraham per una pedata in faccia a Zielinski e per un rigore non concesso agli ospiti per fallo di Mancini su Anguissa.

Pari anche nel Derby d’Italia con l’Inter di Simone Inzaghi espulso poi nel finale e la Juventus che si danno battaglia ma non la spunta nessuna delle due, i nerazzurri vanno in vantaggio già al diciassettesimo con Dzeko che sfrutta la respinta del palo sul gran destro di Calhanoglu, poi tante occasioni da una parte e dall’altra fino al rigore all’ottantanovesimo che costa come detto l’espulsione al tecnico meneghino e con la realizzazione di Dybala; il fallo è di Dumfries su Alex Sandro sulla linea del limite dell’area, Mariani lascia continuare ma richiamato dal Var concede il penalty.

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti SportPress24

One thought on “Calcio: Tutti big match, vince il Liverpool, pari tra Inter e Juventus, male il Barcellona

Comments are closed.

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: