Salernitana-Empoli, Colantuono alla prima in Granata – Le Formazioni

Dopo Torino-Genoa e Sampdoria-Spezia, alle 15, scenderanno in campo Salernitana ed Empoli per una sfida che mette in palio punti salvezza molto importanti. Entrambe le squadre stanno affrontando un brutto momento e la classifica rispecchia le difficoltà dei due club.

Salernitana

La Salernitana, fino ad ora, è riuscita ad ottenere soltanto 4 punti dalla vittoria contro il Genoa e il pareggio contro il Verona ma questo non è bastato alla dirigenza campana che ha optato per l’esonero di Calori. Al posto dell’allenatore ex Carpi, è arrivato Colantuono per provare ad invertire la rotta della Salernitana. Per il suo debutto, Colantuono, si affida ad una difesa 3 per cercare di impensierire l’Empoli e rifarsi dalla brutta sconfitta dell’ultima giornata contro lo Spezia.

Empoli

L’Empoli di Andreazzoli sta avendo un andamento molto altalenante. I toscani alternano grandi prestazioni, come quella a Torino contro la Juventus, a prestazioni poco consistenti come contro la Sampdoria o il Venezia. Questa poca continuità porta l’Empoli “solamente” a 9 punti che, vedendo la qualità di gioco espressa dalla squadra di Andreazzoli, non rispecchiano le potenzialità degli Azzurri. Andreazzoli rinuncia ancora una volta a Bajrami per inserire  Henderson che garantisce tanta stabilità in più all’Empoli.

Le Formazioni

SALERNITANA (3-4-1-2): Belec; Aya, Strandberg, Jaroszynski; Ranieri, Kastanos, Di Tacchio, Kechrida; Ribery; Simy, Gondo. All. Colantuono

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajili, Luperto, Marchizza; Haas, Ricci, Bandinelli; Henderson; Pinamonti, Cutrone. All. Andreazzoli

ArbitroDoveri
Assistenti: Lombardo – Moro
IV: Marchetti
VAR: Nasca
AVAR: Paganessi

Foto da Twitter – Articolo a cura di Andrea Marino – SportPress24.com

 

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: