Europa League, Napoli-Legia Varsavia 3-0: Le Pagelle

Al Maradona, il Napoli batte il Legia Varsavia 3-0 e raggiunge il Leicester al secondo posto nel girone, a quota 4 punti. Gara dominata da parte degli azzurri che, però, sbloccano il match solamente dopo 76′ grazie ad un gol capolavoro di Insigne. Il fantasista partenopeo batte Miszta con un destro di contro balzo potentissimo che va a infilarsi sotto la traversa. Il raddoppio siglato da Osimhen arriva dopo 4′ e mette in mostra la sua caratteristica principale: la velocità. Dopo uno scambio con l’autore della rete del vantaggio, il classe 98′ si invola verso la porta e trafigge il portiere polacco non incolpevole nella circostanza. Al 93′ Politano chiude la pratica con un bel sinistro a giro. Con questa vittoria, il gruppo C al giro di boa si fa sempre più interessante, dato che quattro squadre sono racchiuse in 3 punti.

LE PAGELLE DI NAPOLI-LEGIA VARSAVIA 3-0

NAPOLI (4-3-3): Meret 6; Di Lorenzo 6, Manolas 6 (27′ st Petagna 6), Koulibaly 6.5, Juan Jesus 6; Anguissa 6 (12′ st Fabian Ruiz 6), Demme 6.5, Elmas 6; Lozano 6 (12′ st Osimhen 7), Mertens 5.5 (27′ st Politano 7), Insigne 7.5 (36′ st Rrahmani sv).

All. Spalletti 7.

LEGIA VARSAVIA (3-5-1-1): Miszta 7, Jedrzejczyk 6, Wieteska 5.5, Nawrocki 5.5; Johansson 5, Josue’ 5, Andre’ Martins 5.5 (32′ st Kharatin sv), Luquinhas 5.5 (26′ st Kastrati 6), Mladenovic 5.5, Rafael Lopes 5.5 (14′ st Slisz 6), Muci 6 (26′ st Emreli 6.5).

All. Michniewicz 5.5.

Immagine da web – Articolo a cura di Daniele Locuratolo – Sportpress24.com

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: