Premier League: Male la prima di Ranieri contro il Liverpool, vince il City

Debutto negativo per il ritorno di Ranieri in Premier League, il tecnico romano infatti con il suo Watford viene travolto in casa dallo straripante Liverpool di Klopp; la sblocca subito Manè, dopo la mezz’ora Firmino raddoppia e ad inizio ripresa ancora Firmino e due minuti dopo uno straordinario Salah la chiudono, il gol dell’egiziano è una vera perla, in pieno recupero arriva la tripletta di Firmino.

Vittoria importante del Manchester City contro il Burnley, la sblocca Bernardo Silva poco dopo il decimo minuto, a venti minuti dal termine De Bruyne realizza il raddoppio finale.

Pari nel posticipo del lunedì tra Arsenal e Crystal Palace, i Gunners passano in vantaggio con Aubameyang all’ottavo, al quinto della ripresa Benteke trova il pareggio; ad un quarto d’ora dalla fine l’ex Celtic, Edouard porta avanti gli ospiti ed in pieno recupero Lacazette trova il pari finale.

Brutta sconfitta per il Manchester United in casa del Leicester, i Red Devils passano in vantaggio con Greenwood al ventesimo circa, alla mezz’ora Tielemans trova il pareggio, a dodici minuti dal termine della gara Soyuncu porta avanti i padroni di casa e dopo pochi minuti Rashford trova il nuovo pari; passa soltanto un minuto e Vardy riporta avanti le Foxes che poi la chiudono con Daka nel recupero.

Il Tottenham espugna St.James Park contro il Newcastle, Wilson porta i bianconeri subito in vantaggio, poco dopo il quarto d’ora arriva il pari di Ndombele; passano appena cinque minuti e Kane porta avanti gli ospiti; in pieno recupero del primo tempo il vantaggio degli Spurs aumenta con Son, nel finale di gara viene espulso Shelvey per i padroni di casa che poi accorciano grazie all’autogol di Dier.

Il West Ham vince di misura in casa dell’Everton di Rafa Benitez, decide il gol del nostro connazionale ex Juventus e Torino, Ogbonna a circa un quarto d’ora dal termine.

Vince il Chelsea in casa del Brentford, ai Blues basta un gol di Chilwell allo scadere del primo tempo, i padroni di casa provano a reagire ma gli uomini di Tuchel sono troppo forti per i ragazzi di Frank.

Cade in casa l’Aston Villa contro il Wolves, accade tutto nella ripresa, al terzo Ings porta avanti i padroni di casa, a poco più di venti minuti dal termine McGinn raddoppia; poi i “Lupi” la ribaltano con Saiss a dieci minuti dal termine, poi con Coady dopo appena cinque minuti ed in pieno recupero la chiude Rubén Neves.

Pareggio a reti bianche tra Norwich e Brighton, paga finisce quindi 0-0, gli ospiti ci provano con il possesso palla mentre i padroni di casa hanno molte più occasioni senza però che la gara si sblocchi.

Il Southampton ha la meglio di misura contro il Leeds del “LocoBielsa, il gol partita arriva all’ottavo della ripresa con Broja.

RISULTATI:

Watford-Liverpool 0-5

Manchester City-Burnley 2-0

Arsenal-Crystal Palace 2-2

Newcastle-Tottenham 2-3

Everton-West Ham 0-1

Brentford-Chelsea 0-1

Aston Villa-Wolves 2-3

Leicester-Manchester United 4-2

Norwich-Brighton 0-0

Southampton-Leeds 1-0

CLASSIFICA:

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti-SportPress24

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: