Il Paris Saint-Germain offre 45 milioni di euro netti all’anno a Mbappe

La dirigenza del Paris Saint Germain, visto l’intenso interesse del Real Madrid ma anche del suo attaccante Kylian Mbappe, volendo continuare la sua carriera nella squadra spagnola, propone loro “Terra e acqua”, per convincerlo a starle vicino per i prossimi 5 anni.

Infatti la dirigenza dei parigini è decisa a far diventare la superstar francese il calciatore più pagato al mondo, offrendogli un contratto fino al 2027 con un guadagno annuo di 45 milioni di euro, con le tasse pagate!!!

Una cifra che riguarda il suo stipendio “netto”, visto che l’amministrazione di Parigi ha promesso all’agente di Kylian Mbappe che gli pagherà le tasse richieste. Quindi i 45 milioni di euro che riceverà annualmente se accetterà di firmare un nuovo contratto con lei, allora l’attaccante più veloce in questo periodo metterà nei suoi conti bancari la cifra di 250 milioni di euro!!! Questo perché ci saranno vari bonus per il successo.

La “mitica” proposta di Parigi dalla parte di Mbappe è venuta a galla dai Media francesi che seguono quasi quotidianamente i movimenti dentro e fuori l’arena dell’asso internazionale. Quindi nelle prossime 2-3 settimane sarà più chiaro come sta andando la trattativa delle due parti. Al momento, ovviamente, che il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, come ha più volte affermato, è sempre in attesa del nuovo anno per poter parlare direttamente con il calciatore senza alcun problema legale. E questo perché dal 1 gennaio Kylian Mbappe  può negoziare con chi vuole.

Nel frattempo, Mbappe  è uno dei 30 che quest’anno reclameranno il “Pallone d’Oro”, il più nobile e prestigioso premio individuale al mondo. Qualcosa che tutti i calciatori sognano di conquistare ad un certo punto. Per quest’anno, tuttavia, le possibilità che Mbappe venga incoronato come primo non sono molto alte, cosa che lui stesso potrebbe sapere.

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball.com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: