Fifa, l’idea di Infantino: “Israele ospiti i Mondiali 2030 con gli Emirati Arabi”

Israele, insieme agli Emirati Arabi ed ai Paesi della regione, potrebbe ospitare i Mondiali di calcio del 2030.

È questa l’idea del presidente della Fifa, Gianni Infantino, pensata insieme al premier israeliano, Naftali Bennett, durante il primo dei due incontri avvenuto a Gerusalemme.

Infantino si trova in Israele per partecipare ad alcune iniziative per la celebrazione a un anno dalla firma degli Accordi di Abramo. All’incontro hanno partecipato anche l’ex ambasciatore americano in Israele, David Friedman e l’ex segretario al tesoro Usa Steven Mnuchin.

“Perché non sognare una Coppa del Mondo in Israele e nei Paesi vicini? Con gli ‘Accordi di Abramo’, perché non organizzarli qui assieme agli altri Paesi del Medio Oriente e i palestinesi? Niente è impossibile, dobbiamo pensare in grande. Oggi ospitare un Mondiale è un’avventura molto grande, è qualcosa di più di un evento sportivo”, le parole del presidente della Fifa.

Articolo a cura di Davide Teta – SportPress24.com

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: