As Roma, profondo rosso anzi giallorosso : debito a 399 milioni

Profondo rosso o meglio giallorosso Roma. Come richiesto dalla Consob l’A.S. Roma ha pubblicato sul proprio sito le informazioni finanziarie riferite al mese di agosto 2021.

A questa data la società giallorossa presenta un indebitamento netto finanziario pari a 399,2 milioni di euro con una crescita dal 30 giugno 2021 di ben 87,5 milioni.

La ragione di questo aumento è dovuto principalmente al finanziamento operato dai soci Romulus and Remus Investments LLC (“RRI”) per il tramite della controllante NEEP Roma Holding S.p.A. (“NEEP”), per 85 milioni di euro, nei mesi di luglio ed agosto.

L’indebitamento finanziario a medio/ lungo termine è pari a 380,7 milioni di euro, mentre quello a breve termine è di 18,5 milioni di euro.

Al netto di questi numeri l’indebitamento finanziario netto consolidato adjusted al 31 agosto 2021 è pari a 379,9 milioni di euro mentre al 30 giugno 2021 era pari a 302 milioni con un aumento di 77,9 milioni di euro.

Numeri da brividi che obbligano i Friedkin a iniettare denaro fresco ogni mese all’interno della Roma, ma ciò significherebbe mettere cosi tanti milioni di tasca propria e non sappiamo se i Friedkin siano pienamente d’accordo.

Articolo a cura di Stefano Ghezzi – Sportpress24.com

 

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: