Atalanta-Young Boys 1-0, Pessina stende la prima classificata – Le Pagelle

L’Atalanta trova i primi tre punti europei della stagione davanti al pubblico di casa e lo fa contro gli svizzeri dello Young Boys. La squadra di Giampiero Gasperini, nonostante l’infortunio riportato da Gosens durante il corso del match, è riuscita a portare a casa i tre punti in una partita molto complicata dove gli svizzeri sono stati bravi a contenere le avanzate bergamasche.

La Dea è riuscita a sbloccare il risultato solo verso la fine del secondo tempo quando, grazie ad un’incursione in area di Zapata, Pessina ha insaccato il pallone in rete ad un passo dalla porta difesa da Von Ballmoos. Ora i neroazzurri si trovano in testa al proprio girone con 4 punti dopo 2 giornate grazie al pareggio ottenuto contro il Villareal ma stasera, gli spagnoli, dovranno affrontare il Manchester United e batterlo per sperare di agganciare l’Atalanta in testa alla classifica.

Le Pagelle

ATALANTA (3-4-1-2): Musso 6; Toloi 6.5, Demiral 6, Djimsiti 6; Zappacosta 6.5 (Pezzella s.v.), De Roon 6.5, Freuler 6 (Koopmeiners s.v.), Gosens s.v. (Maehle 6); Pessina 7 (Pasalic 6); Malinovskyi (Muriel 6.5), Zapata 6.5.All. Giampiero Gasperini 6.5

Young Boys (4-2-3-1): Von Ballmoos 6; Hefti 5 (Maceiras s.v.), Camara 5.5, Lauper 4.5, Garcia 5.5; Martins 6, Sierro 5.5 (Mabimbi 6); Elia 5.5 (Rieder 6), Aebischer 6 (Spielmann s.v.), Ngamaleu 5.5; Siebatcheu 5 (Kanga 5.5). All. David Wagner 5

Foto da Twitter – Articolo a cura di Andrea Marino – SportPress24.com

 

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: