Attacco UEFA, ricusato il Giudice del Tribunale di Madrid

La UEFA passa al contrattacco poche ore dopo l’annullamento del procedimento disciplinare contro le tre grandi ancora attaccate al treno della Superlega (Barcellona, Juventus e Real Madrid).

Infatti l’organo supremo del Calcio Europeo, ha presentato una mozione di ricusazione (respingere la decisione o l’offerta fatta) del giudice del Tribunale di Madrid che ha deciso che il massimo organismo calcistico continentale dovesse ritirare le sanzioni a carico delle famose società ribelli.

La UEFA fa sapere tramite un comunicato, di aver sempre agito in buonafede e di non riconoscere, di fatto, la giurisdizione del Tribunale della capitale spagnola e di ricorrere alla Corte provinciale.

Vengono sottolineate inoltre le evidenti e significative irregolarità nella sentenza arrivata da Madrid e si precisa, come era stato già detto precedentemente, che verrà punito qualunque club che decida di nuovo di ideare manifestazioni e/o competizioni al di fuori della UEFA.

Articolo a cura di Stefano Ghezzi – Sportpress24.com

 

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: