Serie B: Il Frosinone non va oltre il pari contro il Brescia

Pareggio pirotecnico nel posticipo di Serie B tra Frosinone e Brescia, tra due squadre allenate da due campioni del mondo azzurri del 2006 quali Fabio Grosso e Filippo Inzaghi.

Partono forte entrambe le squadre molto propositive ma a passare quasi subito in vantaggio sono gli ospiti al decimo circa quando Bertagnoli sfrutta l’assist di Leris e batte l’ex Bologna, Ravaglia.

Poco dopo la mezz’ora i ciociari pareggiano con Zampano ma viene annullata la rete dal Var per fuorigioco, il terzino però si riscatta subito pareggiando al trentottesimo su passaggio perfetto di Canotto; proprio lo stesso Canotto cinque minuti dopo ribalta il risultato dando il vantaggio ai padroni di casa.

Il vantaggio frusinate si protrae fino al recupero precisamente al novantunesimo quando Moreo riesce a trovare il gol che porta al pareggio finale, spartendo la posta in palio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Foto di Claudio Pasquazi

A cura di Edoardo Massetti-SportPress24

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: