Ligue 1: Il PSG rimonta il Lione, bene il Marsiglia, tanti pareggi

Il Psg ribalta il Lione, c’è anche il primo gol subito da Donnarumma ed a farglielo è proprio l’ex compagno di squadra al Milan, Paquetà al decimo della ripresa; pareggia Neymar su rigore al ventesimo e poi in pieno recupero Icardi dà i tre punti, l’argentino era subentrato al fenomeno Messi che non ha accettato di buon grado il cambio.

Il Marsiglia resta aggrappato alle parti alte della classifica battendo il Rennes, la risolve nel secondo tempo Dieng al terzo minuto su assist di dell’ex Sassuolo e Fiorentina, Lirola e raddoppia Harit a venti dal termine.

Stravince il Nantes ad Angers, dopo dieci minuti siamo già 1-2 per i gialloverdi che vanno in doppio vantaggio con Girotto e Blas su rigore, accorciano i padroni di casa con Traorè; poco dopo il ventesimo Kolo Muani riallunga le distanze, nel finale ancora Blas chiude il poker.

Pari tra Clermont e Brest con i padroni di casa che restano in dieci per il rosso a Gastien al quinto della ripresa, ospiti in vantaggio poco dopo con Chardonnet, gli uomini di casa trovano il pari finale con Rashani al ventesimo della ripresa.

Pareggio a reti bianche tra Reims e Lorient, pari anche tra Troyes e Montpellier, al trentacinquesimo circa Touzghar porta avanti i padroni di casa; a circa dieci minuti dal termine gli ospiti perdono per espulsione Thuler ma a tre minuti dalla fine Savanier trova il pareggio.

Pareggio anche tra Nizza e Monaco, ospiti in vantaggio a circa cinque minuti dal termine con Golovin, ad inizio della ripresa Delort trova il pari; ad un quarto d’ora dal termine Boudaoui trova il vantaggio per i padroni di casa, pochi minuti dopo Ben Yedder su rigore trova il pareggio che chiude la gara.

Il Bordeaux espugna il campo del St.Etienne, gli ospiti passano subito in vantaggio al settimo con il sudcoreano Hwang Ui-Jo, ad un quarto d’ora dal termine i padroni di casa trovano il pareggio con Khazri ma ancora il coreano dà la vittoria agli ospiti all’ottantesimo.

Il Lens vince di misura contro i campioni in carica del Lille, decide il gol di Frankowski ad un quarto d’ora dal termine.

Lo Strasburgo disintegra il Metz, apre le marcatura Ajorque al sesto, dopo venti minuti Diallo raddoppia il vantaggio che viene triplicato ancora da Diallo al quarantesimo.

RISULTATI: 

PSG-Lione 2-1

Marsiglia-Rennes 2-0

Angers-Nantes 1-4

Clermont-Brest 1-1

Reims-Lorient 0-0

Troyes-Montpellier 1-1

Nizza-Monaco 2-2

St.Etienne-Bordeaux 1-2

Lens-Lille 1-0

Strasburgo-Metz 3-0

 

CLASSIFICA: 

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti-SportPress24

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: