Ronald De Boer: la passione per il calcio del Qatar è sotto gli occhi di tutti

Intervista a Ronald De Boer in occasione dei Prossimi Mondiali di calcio in Qatar 2022 :

La squadra nazionale del Qatar ha continuato a mostrare progressi alla CONCACAF Gold Cup di quest’anno. Sei rimasto colpito dal loro sviluppo?

La nazionale del Qatar sta facendo incredibilmente bene. Sono andati alla Gold Cup e hanno giocato delle partite incredibili. Penso che siano stati sfortunati a non battere gli USA in semifinale. Hanno sbagliato un rigore e hanno concesso tardi, ma la progressione è sotto gli occhi di tutti.

Stanno migliorando così tanto, quindi sono molto impressionato, soprattutto perché continuiamo ad aumentare la loro partecipazione come nazione ospitante alla Coppa del Mondo del prossimo anno. Non vedo l’ora di vedere questo gruppo di giocatori competere al torneo del prossimo anno, dove penso che impressioneranno il resto del mondo con il loro livello e avranno il potenziale per ottenere risultati positivi.

Il Qatar affronterà Serbia e Portogallo nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo FIFA FIFA di questo mese. Quanto sono importanti partite come questa per il Qatar mentre si preparano per i Mondiali del prossimo anno?

Penso che sia incredibilmente importante perché la squadra del Qatar e il loro allenatore Felix Sanchez potranno misurarsi con alcune delle migliori squadre europee e vedere quale livello è necessario [durante la Coppa del Mondo]. Impareranno quali aree hanno bisogno per aumentare il loro gioco, che si tratti della velocità di gioco o della tattica. Penso che abbiano già dimostrato contro altri avversari di essere pronti a competere a questo livello, ma queste partite miglioreranno solo la squadra, quindi penso che sia fantastico che possano fare questa esperienza.

In base alla tua esperienza, com’è la cultura calcistica in Qatar? È cambiato molto dai tuoi giorni da giocatore?

Il Qatar va matto per il calcio. Non solo il calcio locale e la Qatar Stars League, ma i locali seguono i campionati di club di tutto il mondo. Il calcio è lo sport più importante in Qatar, quindi è possibile guardare quasi tutti i campionati in TV, quindi se parli con un Qatar, conosce praticamente tutte le partite importanti in arrivo, la classifica e i migliori giocatori, quindi una conoscenza completa di calcio mondiale. E come giocatore, ho visto quella passione quando ero lì, specialmente quando camminavo per le strade o in un centro commerciale, ad esempio.

La gente mi avvicinava sempre per parlare di calcio e della mia partita più recente. Ho visto la Nazionale giocare in casa e hanno sempre lo stadio pieno. Quindi, i Qatar stanno davvero supportando i propri ragazzi, quindi è fantastico da vedere. Le persone potranno vedere questa passione di persona nel 2022, naturalmente, quando ospiteranno la prima Coppa del Mondo in Medio Oriente e nel mondo arabo.

Cosa possono aspettarsi i fan quando raggiungeranno il Qatar nel 2022? Hai qualche consiglio per chi pensa di viaggiare l’anno prossimo?

Penso che possano aspettarsi un torneo straordinario che sarà il più compatto della storia, rendendo più facile che mai per i fan guardare più partite di calcio in diretta. I fan sentiranno davvero che c’è una Coppa del Mondo in corso poiché saranno nel cuore dell’azione per tutto il tempo. Sentiranno la festa e tutta la vibrazione della Coppa del Mondo da vicino, e penso che questo sia qualcosa che non è mai successo prima al torneo.

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball.com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: