Nba: La stagione è alle porte, tanti movimenti di mercato

Il mercato Nba impazza con i Lakers protagonisti grazie all’arrivo di Russell Westbrook e del veterano Carmelo Anthony ed ai ritorni di Rajon Rondo, Dwight Howard e Trevor Ariza, lasciano i gialloviola Kentavious Caldwell-Pope, Kyle Kuzma e Montrezl Harrell, ceduto anche Dennis Schroder ai Boston Celtics, per cercare di tornare a vincere l’anello.

I losangelini acquistano Kendrick Nunn dai Miami Heat cedendo Markieff Morris in cambio, gli uomini di LeBron James prendono anche Malik Monk dagli Charlotte Hornets e perde Alex Caruso che va ai Chicago Bulls.

Seguono sempre i Brooklyn Nets che pensano più che altro ai rinnovi dei big e non appena uscirà DeAndre Jordan potrebbe arrivare Isaiah Hartenstein dei Cleveland Cavaliers, ceduto Spencer Dinwiddie agli Washington Wizards e prendono Patrick Mills dai San Antonio Spurs.

I Toronto Raptors prendono Svjatoslav Mykhailiuk dagli Oklahoma City Thunder e chiude uno scambio prendendo Goran Dragic e Precious Achiuwa dai Miami Heat in cambio di Kyle Lowry.

New Orleans chiude uno scambio con i Chicago Bulls, cedendo Lonzo Ball in cambio di Tomas Satoransky e Garrett Temple.

Scambio sempre per i New Orleans Pelicans anche con i Memphis Grizzlies, ceduto Steven Adams in cambio di Jonas Valanciunas.

Foto da archivio


A cura di Edoardo Massetti 

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: