Lazio, caos su Kostic, Tare: “Sono sorpreso, l’Entraicht non vuole trattare”

Siamo quasi alla fine di questo calciomercato: domani alle 20 (in Italia), terminerà la sessione di mercato, e queste sono le ore decisive per i club di chiudere le ultime operazioni.

Filip Kostic arriverà alla Lazio? Fino ad oggi sembrava quasi sicuro, ma la situazione si è ribaltata. Il ds della Lazio, Igli Tare, alla Bild ha dichiarato: “Sono rimasto sorpreso che ora, da Francoforte, si dica che Kostic non è sul mercato e che non è una questione di prezzo del cartellino. Fino a poco fa, la situazione mi sembrava diversa. Non ho avuto l’impressione dai colloqui che abbiamo avuto che Kostic non fosse autorizzato a lasciare il club. Noi, come Lazio, saremmo anche disposti a negoziare nuovamente sul prezzo. Ma non si è arrivati ​​a questo. Sei o sette giorni fa ho già informato Markus Krösche che volevamo prendere Kostic. Ci è stato poi chiesto di fare un’offerta scritta. Lo abbiamo confermato via e-mail, come richiesto. Poi è stato pubblicamente dichiarato che non c’era nessuna offerta”.

La notizia rilanciata dalla Bild ha creato molto scalpore. Per questo la testata tedesca ha dovuto pubblicare un tweet per spiegare quanto accaduto. Secondo il famoso giornale tedesco, infatti, l’offerta da 18 milioni della Lazio non sarebbe stata ancora presentata.

Quindi l’Eintracht, dopo il comunicato in cui si diceva di aver trovato l’accordo con i biancocelesti, avrebbe fatto dietrofront e rifiutato la proposta.

Ora la Lazio di Sarri potrebbe virare su Zaccagni o Brekalo per il rinforzo richiesto.

Foto in Copertina da Twitter – Articolo a cura di Davide Teta – SportPress24.com

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: