Golf, Omega European Masters: Vince il danese Højgaard, Paratore settimo

Si è concluso con la vittoria del ventenne danese Rasmus Højgaard (-13) il torneo di Golf Omega European Masters in Svizzera, dopo un giro da manuale che ha cambiato radicalmente la testa della classifica nel giro di poche ore.

Renato Paratore, ragazzo romano di 24 anni, nella giornata di ieri guidava la classifica con (-10) ma dopo un giro deludente ha perso un colpo ed ha concluso il torneo in settima posizione a pari merito con Guido Migliozzi che dalla 20° posizione è salito recuperando molti colpi nelle prime buche salendo a (-9).

Questo era l’ultimo torneo prima della Ryder Cup 2021 che vedrà il team Europeo sfidare quello americano per difendere il titolo ottenuto nel 2018, all’epoca grazie al contributo di un giovane Molinari nel suo periodo migliore, attendiamo nei prossimi giorni l’uscita della lista definitiva dei golfisti che entreranno di diritto nel Team.

Guido Migliozzi è nella top 10 nel ranking UE ed è tra i favoriti per ottenere uno dei tre biglietti Wild per la competizione, ma questa decisione spetterà al capitano del team Padraig Harrington. 

Foto di copertina da Twitter @GolfDigest @EuropeanTour  – Articolo a cura di Gianluca Murano – Sportpress24.com

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: