Verona-Inter 1-3, ed è subito Correa! doppietta e tre punti: Le Pagelle

L’inter di Inzaghi vince e non lo fa mai banalmente. Allo Stadio Bentegodi rimonta uno splendido Verona che, dopo il vantaggio con Ilic al minuto 15 del primo tempo, cerca strenuamente di difendersi in 11 dall’offensiva nerazzurra, in grado di agguantare il pari al 47’ con il “toro” Martinez. Quando vincere la partita sembra un’impresa, Inzaghi sfodera il suo pupillo: Al minuto 74’ fuori Lautaro e dentro Joaquin Correa. L’argentino non si fa attendere e, al minuto 83’ insacca di testa, su un bel cross di Darmian. La quadra di Di Francesco perde la calma, saltano gli schemi e l’Inter dilaga. Al minuto 94’ infila un perfetto diagonale alle spalle di Montipò e sigla la sua prima doppietta in nerazzurro, confermando e addirittura superando le aspettative di dirigenza e tifosi.

LE PAGELLE DI HELLAS VERONA – INTER 1-3

VERONA (3-4-2-1): Montipò 6; Magnani 6 (75′ Dawidowicz 5), Günter 6.5, Ceccherini 6 (53′ Casale 6); Faraoni 5.5 (75′ Sutalo 5), Hongla 5 (75′ Tameze 5.5), Ilic 6,5, Lazovic 6; Barak 6, Zaccagni 5; Cancellieri 6 (62′ Lasagna 5). All. Di Francesco 5,5

INTER (3-5-2): Handanovic 5.5; Skriniar 7, de Vrij 6.5, Bastoni 7; Darmian 6, Barella 6.5, Brozovic 5.5 (66′ Vidal 6.5), Calhanoglu 6 (87′ Vecino s.v.), Perisic 6 (61′ Dimarco 6); Lautaro Martínez 7 (75′ Correa 9), Dzeko 5,5. All. S. Inzaghi 8

Foto da Fornelli/KeyPress, Articolo a cura di Marco Murano

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: