Assenza dei Tifosi negli stadi? Un Danno da 2,5mld al ‘giorno’

Gli stadi chiusi a causa del Covid-19, hanno creato notevoli problemi economici ai club di calcio. Secondo uno studio della FPMG, la mancanza di introiti da parte dei tifosi è costato ai vari club oltre 2,5 miliardi di euro di entrate da ‘giorno della partita’. Da marzo/aprile 2020, da quando sono state sospese tutte le competizioni sportive, le casse delle società hanno avuto una riduzione notevole a causa del 27% il numero di partite con pubblico nella stagione 2019/2020 in Inghilterra, Germania, Spagna, Italia e Francia.

Le mancate entrate a causa del Coronavirus provengono da biglietteria, sponsor, merchandising, catering. Notevole l‘impatto molto forte in Bundesliga, il campionato con il più alto numero medio di spettatori per partita al mondo (42.000), con 157 milioni di euro di perdite per i 18 club, mentre la Ligue 1, con una media di spettatori di 23.000 spettatori a partita, ha perso tre volte meno (48 milioni).

Per quanto riguarda i club più ‘segnati’ dalla mancanza di introiti sono stati Barcellona e Real Madrid con perdite di 39 e 35 milioni di euro. Di conseguenza, i loro ricavi sono stati pari a 136 e 120 milioni.

Articolo a cura di Stefano Ghezzi – Sportpress24.com

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: