Serie A: Il Cagliari impatta nello Spezia, Le Pagelle

Il Cagliari non va oltre il pari contro lo Spezia nella prima di campionato, anzi i rossoblu vanno addirittura in doppio svantaggio ma riescono a riagguantarla nella ripresa.

Gli ospiti passano subito in vantaggio con Gyasi dopo appena sette minuti dopo una triangolazione con Verde, l’attaccante scarica un destro da fuori all’angolino dove non può arrivare Cragno.

Ad inizio ripresa la squadra di Thiago Motta raddoppia addirittura con Bastoni che sfrutta un bell’assist del nuovo arrivato Amian e batte l’estremo difensore sardo.

Passano solo quattro minuti e Joao Pedro accorcia le distanze su bel passaggio di Marin; lo stesso brasiliano dopo pochi minuti realizza il calcio di rigore che vale il pareggio che è poi il risultato finale.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno 5.5; Walukiewicz 5 (62′ Zappa 6), Godin 6 (73′ Ceppitelli 6), Carboni 5 (84′ Lykogiannis sv); Nandez 6, Marin 6.5, Strootman 6.5, Deiola 5 (62′ Pereiro 6.5), Dalbert 6; Joao Pedro 8, Pavoletti 6 (84′ Simeone sv).

A disposizione: Aresti, Radunovic, Altare, Cavuoti, Ceter, Grassi, Oliva.

All: Semplici.

SPEZIA (3-4-3): Zoet 5, Nikolaou 5.5, Erlic 6, Hristov 5.5; Ferrer 6 (85′ Vignali sv), Maggiore 6.5, Bastoni 7, Amian 6.5; Verde 6.5 (68′ Mraz 6), Gyasi 7, Colley 7.

A disposizione: Bertola, Provedel, Zovko.

All: Thiago Motta.

Foto da archivio

A cura di Edoardo Massetti 

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: