FIGC, Gravina : “Servono aiuti e riforme. E’ la stagione della rinascita”

In occasione della partenza della nuova stagione di Serie A, il presidente delle FIGC Gabriele Gravina, coglie l’occasione per tracciare un bilancio e guardare con speranza al futuro del calcio italiano. In un intervista a La Gazzetta dello Sport, il Presidente Gravina dichiara : “È una stagione di rinascita dove mi auguro si dia continuità al trionfo azzurro. Dispiace aver perso dei calciatori di livello ma si vince col gruppo, non col singolo campione”. 

“Il calcio professionistico negli ultimi 13 anni ha dato un contributo fiscale e previdenziale di circa 14 miliardi di euro. Chiediamo un aiuto per intraprendere un percorso di risanamento. Servirebbe un supporto operativo di rateizzazione e una riapertura per quanto riguarda l’attività legata al betting e al credito di imposta così come è stato riconosciuto ai settori del mondo della cultura”.

“Avevo fatto una proposta e sono subito emersi gli egoismi. Convocherò un’assemblea straordinaria dove a decidere saranno le società”.

Foto Sportpress24.com – Articolo a cura di Stefano Ghezzi – Sportpress24.com

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: