Arsenal, preso il portiere Ramsdale per 24mln di Sterline

L’Arsenal ha annunciato la firma del promettente portiere Aaron Ramsdale, che arriva dallo Sheffield United dopo un investimento importante da parte dei Gunners.

Il portiere Aaron Ramsdale è un nuovo giocatore dell’Arsenal dopo che i Gunners hanno concordato un contratto di trasferimento di £ 24 milioni con lo Sheffield United.

Il 23enne, che faceva parte della squadra inglese di Euro 2020, ha rappresentato l’Inghilterra a tutti i livelli dall’Under 18 all’Under 21 ed è stato il giocatore dell’anno dello Sheffield United la scorsa stagione.

Ramsdale ha iniziato la sua carriera nelle giovanili al Bolton Wanderers prima di trasferirsi allo Sheffield United nel 2013, e da lì ha iniziato a progredire nei ranghi giovanili.

Nel 2017, Ramsdale ha firmato per la Premier League Bournemouth e ha trascorso tre anni al club della costa meridionale, durante i quali ha trascorso del tempo in prestito prima con il Chesterfield e poi con l’AFC Wimbledon, dove ha vinto il premio come giovane giocatore della stagione.

Ramsdale, che indosserà il numero “32” all’Arsenal, è tornato allo Sheffield United nel 2020 e ha iniziato tutte le partite di Premier League per i Blades la scorsa stagione.

Il trasferimento è subordinato “al completamento dell’iter regolamentare”, come riportato dall’Arsenal, ma Ramsdale dovrebbe essere disponibile per la partita di domenica contro il Chelsea.

Nel frattempo Martin Odegaard ha completato il suo trasferimento dal Real Madrid all’Arsenal su base permanente. Il norvegese era in prestito anche la scorsa stagione.

Martin Odegaard è ora un giocatore dell’Arsenal, ha confermato la squadra della Premier League.

Il 22enne norvegese aveva trascorso la seconda metà dello scorso mandato in prestito al club. Ha fatto 20 presenze con Arteta e ha segnato due gol oltre a ottenere due assist, incluso un gol nella vittoria per 2-1 sul Tottenham all’Emirates.

Non ci sono notizie sull’importo del trasferimento o sulla durata del contratto, ma quello che è certo è che Odegaard non sarà disponibile per la selezione per la partita di domenica con il Chelsea in quanto il club è in attesa di “autorizzazione per il visto”.

Il norvegese non aveva nascosto di voler tornare ad Arteta a causa della mancanza di opportunità in prima squadra a Madrid e ora ha realizzato il suo desiderio.

Foto da Twitter 
Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball.com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
manos staramopoulos
Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: