Paura Barcellona, “Perdite per 468mln e patrimonio negativo per 491mln”

Il Presidente del Barcellona Laporta continua a girare il coltello nella piaga dopo la vicenda Messi.  Adesso fa il punto della criticità economica del club catalano. In conferenza stampa ha dichiarato la paura di un default del club : “Avevamo aspettative diverse, abbiamo perdite di 468 milioni che abbiamo reso note alla Liga. Il Barça ha un patrimonio negativo netto di 491 milioni, è una situazione molto complicata” ha detto il presidente. “Abbiamo dovuto dimostrare ai nostri creditori di essere credibili, abbiamo un fondo di manovra negativo di 553 milioni, i debiti bancari sono arrivati a superare i 600 milioni”.

In seguito il commento alla lettera di Bartomeu “Ho ricevuto la lettera di Bartomeu, ha voluto renderla pubblica, ma pur rispettandolo è piena di bugie. Vuole giustificare l’ingiustificabile, punto per punto, Dicono di non essere responsabili dell’esercizio 2020/21, ma sono responsabili fino a marzo 2021. Insiste che la mia gestione ha lasciato risultati negativi ma  stato già dimostrato che non è vero”.

Su quello che non ha funzionato ha invece spiegato così. “Abbiamo una massa salariale che rappresenta il 103% dei ricavi del club. Paghiamo il 20-25% in più rispetto ai nostri competitor. C’era un modus operandi che saltava i controlli interni”

Articolo a cura di Stefano Ghezzi – Sportpress24.com

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: