PSG, alle ore 12 presentazione ai tifosi e alla stampa di Lionel Messi

Il grande momento sta arrivando. Oggi a mezzogiorno, la dirigenza del Paris Saint-Germain presenterà ufficialmente il suo nuovo grande acquisto, Lionel Messi. Il calciatore che ogni allenatore, ogni squadra, ogni tifoso sogna di avere accanto. Quello che anche Paris Saint-Germain voleva in sé, La fortuna ha portato ma ovviamente la politica economica sbagliata del Barcellona, ​​che negli ultimi anni e soprattutto dal 2017, e pur avendo ricevuto 222 milioni di euro dal riscatto della clausola di Nevmar, ha fatto azioni imprudenti. E ora lo paga, non si sa nemmeno per quanto tempo ancora.

In ogni caso, il sogno di milioni di amici del Paris Saint-Germain si sta avverando e Messi indosserà la propria maglia, con l’obiettivo ovviamente di portarla al gradino più alto d’Europa, la conquista della Champions League.

Messi, dopo aver risolto i suoi problemi con i suoi sponsor, ha incontrato i parigini a Ibitha lunedì pomeriggio e ha raggiunto un accordo definitivo per continuare la sua carriera nella squadra della capitale francese. E martedì (10/8) a mezzogiorno ha preso un aereo privato con la moglie Antonella Rakuzzo ei loro tre figli ed è andato in Francia. Come si capisce, all’aeroporto “Bourget” di Parigi, appena sceso dall’aereo, è diventato oggetto di eventi caldi.

L’asso argentino, sorridente e allegro, ha indossato una maglietta con la scritta “Ecco Parigi” e ha salutato da lontano le centinaia di tifosi della squadra francese che si erano radunati all’aeroporto per accoglierlo.

Il Paris ha postato sui social un video di 13 secondi che mostra, tra le altre cose, un aereo in volo, i sei palloni d’oro di Messi sullo sfondo della Torre Eiffel, e un’immagine con le maglie di Neymar e Bape, con uno spazio in mezzo, che ovviamente arriva a essere coperto dall’ex calciatore del Barcellona.

La superstar argentina nelle sue prime dichiarazioni da membro del Paris, ha sottolineato: “Sono felice che stia iniziando un nuovo capitolo nella mia carriera con il Paris Saint-Germain. Tutto ciò che riguarda il club corrisponde alle mie ambizioni calcistiche.

So quanto siano talentuosi il roster e lo staff tecnico qui. Sono determinato a contribuire a costruire qualcosa di speciale per il club e i tifosi. “Non vedo l’ora di andare al Parc des Princes.”

L’annuncio del Paris per il trasferimento di Lionel Messi ha dichiarato: “Il Paris Saint-Germain è entusiasta di annunciare la firma di Leo Messi per due anni con la selezione di un terzo anno. Il 6 volte vincitore del Pallone d’Oro è giustamente considerato una leggenda del gioco e una vera ispirazione per tutte le età, dentro e fuori il calcio.

“La firma di Leo rafforza le ambizioni del Paris Saint-Germain e fornisce ai fedeli amici del club non solo un roster di grande talento, ma anche incredibili momenti calcistici per gli anni a venire”.

Nasser al-Kalaifi, presidente e amministratore delegato del Paris Saint-Germain, ha aggiunto felicemente dopo il grande affare: “Sono lieto che Lionel Messi abbia scelto di venire al Paris Saint-Germain e siamo orgogliosi di dare il benvenuto a lui e alla sua famiglia a Parigi.

Lionel Messi vestirà la maglia con il numero 30 a Parigi. Il calciatore argentino è stato fotografato con in mano questo numero per le esigenze dell’annuncio del suo trasferimento.

In pochissimo tempo, migliaia di messaggi degli estatici amici del Paris Saint-Germain che ora aspettano di vedere i due assi in campo, insieme a tutte le altre stelle della squadra francese, hanno iniziato a inondare i social media di tutto il mondo.

Il portiere italiano Gigi Donaroma ha detto di Messi: “Messi è il miglior calciatore del mondo, sono felice di pensare che avremo solo lui nella nostra squadra”.

 Il 34enne Messi firmerà un contratto di 2+1 anni oggi, mercoledì, e avrà uno stipendio annuo di 35 milioni di euro, cioè vedrà circa 3 milioni di euro sul suo conto in banca ogni mese (per l’esattezza, 2,9 milioni di euro) o 104.000 euro al giorno!!!

Se non altro, si tratta di un trasferimento clamoroso per il quale il Paris non ha dovuto prelevare un solo euro dalle sue casse, per poter includere nel suo potenziale, il miglior calciatore degli ultimi 20 anni.

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball.com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
manos staramopoulos
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: