Grecia, l’Olympiakos e il mercato strepitoso del Pireo

Il 2 agosto 2021, l’Olympiakos ha effettuato uno dei suoi trasferimenti più costosi dal 2010 in poi. In questo periodo, dopo ben 11 nni, i biancorossi, che quasi sempre danno la loro presenza ai gironi di Champions League, hanno acquisito lo stopper internazionale belga, Engels, con 7,2 milioni di euro ; l’esterno portoghese della nazionale, Daniel Podense (ora gioca per i Wolves ) ; il centrocampista argentino e Riera con 6 milioni di euro e altri.

Da lunedì l’Olympiacos ha incluso nel suo potenziale l’esterno della nazionale nigeriana, Henry Onyekuru, per il quale pagherà al francese, Monaco, la cifra di 5 milioni di euro, che non è certo una cosa che vediamo tutti i giorni nel calcio greco da mille i problemi.

L’Olympiacos, dopo duri e lunghi giorni di trattative, è riuscito ad ottenere l’attaccante estremo più veloce con un trasferimento dal Monaco, per apparire ancora più forte la prossima stagione. Non solo nel campionato greco ma soprattutto per poter essere presenti nei gironi della massima organizzazione interclub, il cui sorteggio avverrà quest’anno nella bellissima Istanbul. E allo stesso tempo per ottenere la migliore presenza possibile nei gruppi.

Henry Onyekuru ha iniziato la sua carriera calcistica con l’Aspire Academy nel 2010 e si è laureato nel 2015 entrando a far parte del club partner, il  Eupen. Ha fatto il suo debutto per l’Eupen il 5 settembre 2015 in un pareggio per 2-2 contro il KFC. Dessel Sport nella seconda divisione belga.

Onyekuru ha aiutato la squadra a essere promossa nella First Division A belga nella sua stagione d’esordio, e ha fatto il suo debutto professionale in una sconfitta per 3-0 il 30 luglio 2016 contro  Zulte Waregem.  Dopo una stagione di successo nella prima divisione belga, Onyekuru si è classificato come uno dei migliori marcatori del campionato, attirando l’attenzione di varie squadre più grandi in Europa.

Ha concluso la stagione 2016-17 come capocannoniere con 22 gol, ma il trofeo è stato consegnato a Łukasz Teodorczyk che ha segnato più gol in trasferta di Onyekuru.

Il 30 giugno 2017, Onyekuru si è unito all’Everton per 7 milioni di sterline ed è stato immediatamente ceduto in prestito all’Anderlecht. Onyekuru aveva ricevuto la maglia numero 9 all’Anderlecht per la stagione 2017-18.

Dopo aver segnato 10 gol in 28 partite con l’Anderlecht, Onyekuru ha subito un infortunio ai legamenti del ginocchio a dicembre che avrebbe richiesto un intervento chirurgico. L’Anderlecht ha annunciato che sarebbe stato necessario un intervento chirurgico e che sarebbe stato fuori combattimento “per diversi mesi”. Nel gennaio 2018, è stato riferito che Onyekuru sarebbe tornato all’Anderlecht dopo la riabilitazione e il completo recupero.

Nel luglio 2018, Onyekuru si è unito al Galatasaray in prestito per tutta la stagione. La commissione di prestito pagata all’Everton è stata riportata in £ 700.000. Il 20 maggio 2019, Onyekuru era a referto per il Galatasaray quando sconfissero gli sfidanti per il titolo İstanbul Başakşehir 2-1 per assicurarsi il campionato Süper Lig per la seconda stagione consecutiva.

La vittoria ha anche significato che il Galatasaray si è assicurato la doppietta nazionale dopo aver sconfitto l’Akhisar Belediyespor nella finale di Coppa di Turchia la settimana prima.

Non essendo riuscito a ottenere un permesso di lavoro nel Regno Unito, Onyekuru è entrato a far parte dell’AS Monaco con un trasferimento permanente il 12 agosto 2019. La commissione non è stata divulgata (si dice sia compresa tra £ 12 e  15 milioni) e Onyekuru ha firmato un contratto quinquennale con il club di Ligue 1.

Il 5 gennaio 2020, Onyekuru ha firmato per il Galatasaray, la sua ex squadra, in prestito di sei mesi senza possibilità di riscatto. Se ne andò dopo la fine del prestito a giugno, collezionando un totale di dodici presenze e segnando un gol. 

Il 25 gennaio 2021, Onyekuru ha firmato ancora una volta per il Galatasaray con un prestito di sei mesi, questa volta con un’opzione di riscatto.

Il 2 agosto 2021 l’Olympiacos ha annunciato la firma di Onyekuru per un quadriennale da 5 milioni di euro.

Ora, ovviamente, il motivo è che Henry Onyekuru dimostri sul campo che tutto è stato scritto e detto su di lui, è davvero cosi.

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball.com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
manos staramopoulos
Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: