EURO 2020, la Finale di Mattarella : “Siamo nelle manone di Donnarumma”

Come se fosse un dejavù, una cosa già vista ed ecco che Sergio Mattarella a Wembley come Sandro Pertini al Bernabeu nel 1982.

Le immagini viste in Tv dell’esultanza del Capo dello Stato, con le braccia in aria e un sorriso felice, è lo specchio del trionfo degli Azzurri a Euro 2020. Una vittoria contro tutto e tutti, in uno stadio con 60mila tifosi inglesi e una ‘piccola’ rappresentativa del tifo italiano.

Simpatica la sua reazione alla vittoria azzurra e a riverlarla è stata Evelina Christillin, Consigliera UEFA, ad Agorà Estate su Rai Tre: “Prima dei rigori è stato fantastico perché ha detto ‘siamo nella mani, no nelle manone di Donnarumma‘. E poi così è stato”. E sull’errore di Jorginho : Mai avrei pensato che Jorginho avrebbe sbagliato .

Articolo a cura di Stefano Ghezzi – Sportpress24.com

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: