EURO 2020, incidenti e risse in tutta Italia : a Genova tentato stupro

I festeggiamenti per la vittoria ad Euro 2020 hanno portato risse e disordini  in tutta Italia. La gioia per l’incredibile traversata degli azzurri non si è limitata solo alla festa. A Milano 15 persone sono rimaste ferite, tre delle quali gravemente, in piazza Duomo.

Questi tre ricoverati d’urgenza sono 20enni: due di loro sono arrivati in ospedale in codice rosso per lesioni varie, tra cui quelle da bombe carta. Durante la notte sono stati segnalati anche disordini e vandalismi in diversi punti della città.

Tante erano le persone ad aver raggiunto il capoluogo lombardo, circa 60mila con bandiere e trombette per festeggiare la vittoria degli Azzurri a Wembley contro l’Inghilterra.

In Campania nel Salernitano un ferito per scoppio petardo

Nel Vallo di Diano, in provincia di Salerno, il bilancio dei festeggiamenti per Euro 2020 è di due uomini di origini africane rimaste ferite : il primo rimasto ferito a causa di uno scoppio di un petardo, il secondo era in sella ad una bicicletta quando ha perso l’equilibrio ed è caduto a terra. Entrambi sono stati soccorsi e ricoverati a Polla, nel Salernitano.

Genova, tentata violenza sessuale

A Genova un uomo pakistano di 34 anni completamente ubriaco è stato denunciato per violenza sessuale perchè in piazza De Ferrari ha palpeggiato una ragazza di 18 anni. L’uomo ha rischiato anche il linciaggio da diversi ragazzi che lo hanno inseguito e chiamato la polizia.

Un giovane è stato scippato sempre a De Ferrari mentre un altro e’ stato colpito al volto con un calcio. Tanti gli interventi del 118 per gente ubriaca.

Un 19enne accoltellato nel Casertano

A Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, nell’area dell’Anfiteatro un ragazzo di 19 anni è stata ferito da un’arma da taglio all’addome durante i festeggiamenti. Il giovane è stato trovato a terra sanguinante, ed è stato trasportato immediatamente all’ospedale. Le forze dell’ordine stanno indagando per ricostruire quanto accaduto.

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: