Manchester United, Eric Cantona vicino ai tifosi che sognano

Eric Cantona sostiene i tifosi del Manchester United nel lancio di un nuovo schema di condivisione della proprietà dei fan che è stato promesso dalla famiglia Glazer.

Joel Glazer ha detto ai fan in un incontro virtuale all’inizio di questo mese dei piani per creare uno schema che avrebbe dato ai sostenitori una nuova classe di azioni che avranno gli stessi diritti di voto delle azioni di proprietà della famiglia Glazer, dando loro la possibilità di avere il loro dire su come è gestito il club.

La leggenda del club Cantona è la prima ad aver aderito al programma, istituito dal Manchester United Supporters’ Trust (MUST).

In una pubblicità un po’ ironica che viene diffusa nel centro di Manchester, il francese dice: “Sì amici miei, ho firmato di nuovo per lo United”.

MUST ha annunciato l’ex attaccante come la prima persona a iscriversi all’iniziativa che consente ai tifosi dello United di registrare il proprio impegno a diventare un azionista tifoso del club.

Dopo l’incontro, che è stato accolto con cauto ottimismo dai fan, l’attuale copresidente esecutivo Glazer ha rilasciato una dichiarazione che diceva: “Sono stato lieto di unirmi al forum dei tifosi per ascoltare le opinioni dei tifosi, rispondere alle loro domande e condividere idee su come possiamo migliorare il modo in cui lavoriamo insieme.

“Come proprietari, vogliamo esattamente la stessa cosa dei tifosi – una squadra di successo e un club forte – e vogliamo lavorare in partnership per raggiungere questi obiettivi.

“I tifosi sono la linfa vitale del Manchester United e mi impegno personalmente a garantire che abbiano una voce migliore, attraverso la creazione di un Fan Advisory Board e di un Fan Share Scheme.

“Il club ha discusso con il MUST per alcuni mesi in merito a un piano di condivisione dei tifosi e ha già chiesto una consulenza legale esterna sulle opzioni. Le discussioni ora si intensificheranno, con l’obiettivo di concordare un piano prima dell’inizio della nuova stagione”.

L’amministratore delegato del MUST Duncan Drasdo ha dichiarato: “Ancora una volta Eric Cantona sta guidando l’attacco per lo United e noi, come tifosi dello United, dobbiamo seguire il suo esempio e unirci alla campagna Sign for United.

“Nessuno ama il club più di noi, quindi i tifosi dovrebbero essere al centro della proprietà. Questa è la nostra occasione per fare il primo passo verso quel cambiamento. Joel Glazer ha promesso di creare il più grande schema di condivisione dei tifosi nello sport: ora è il momento di mantenere quella promessa”.

Foto da Twitter

Manos Staramopoulos
Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali
Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation
Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball. com, Mundo Deportivo, Sportpress24.com
manos staramopoulos
Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: