Lazio, la sigaretta si è accesa: Maurizio Sarri è il nuovo allenatore

Maurizio Sarri è ufficialmente il nuovo allenatore della Lazio.

Tanta era l’ansia in città, ma anche la voglia di vedere un grande allenatore e un vincente sulla panchina della Prima squadra della Capitale dopo l’addio di Simone Inzaghi.

Una trattiva lunga ed estenuante per i tifosi che da giorni hanno bersagliato i vari social in cerca di conferme per l’arrivo del ‘Comandante’ ex Napoli e Juventus.

Il ‘blitz’ del ds del club biancoceleste Igli Tare nell’abitazione in Toscana di Maurizio Sarri a Castelfranco, era la dimostrazione che bisognava fare il salto di qualità e il Presidente Claudio Lotito ha seguito la trattativa e accontentato tutte le parti credendo fortemente nel progetto dell’ex Chelsea.

In mattinata tramite dei tweet simpatici sul profilo della società biancoceleste con l’emoji della sigaretta e la scritta “Chi ha da accendere?”, è stata annunciata ‘implicitamente’ l’ufficialità’.

Foto in Copertina dal Web – Articolo a cura di Davide Teta – SportPress24.com

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: