Basket: Pillole di Nba, Brooklyn chiude la serie grazie ai “Big Three”, Denver bene all’overtime, Phoenix asfalta i Lakers e va 3-2

Brooklyn avanza portandosi sul 4-1 ed eliminando Boston, per i Nets decisivi i “Big Three”, James Harden con una favolosa tripla doppia da 34 punti, 10 rimbalzi e 10 assist, Kyrie Irving con 25 punti e Kevin Durant con 24 punti, bene anche Bruce Brown e Joe Harris con 10 punti.

Per i Celtics non basta il solito Jayson Tatum con 32 punti, bene anche Evan Fournier con 18 punti, Romeo Langford con 17 punti, Marcus Smart con 14 punti e Jabari Parker con 13 punti.

Portland cade all’overtime a Denver che così si porta in vantaggio per 3-2, per i Nuggets ottima prestazione di Nikola Jokic con una doppia doppia da 38 punti e 11 rimbalzi, di Monte Morris con 28 punti, di Michael Porter con una doppia doppia da 26 punti e 12 rimbalzi, di Austin Rivers con 18 punti e di Aaron Gordon con una doppia doppia da 14 punti e 10 rimbalzi.

Per i Blazers bene Damian Lillard con una impressionante doppia doppia da 55 punti e 10 assist, Robert Covington con una doppia doppia da 19 punti e 11 rimbalzi, C.J. McCollum con 18 punti, Jusuf Nurkic con una doppia doppia da 13 punti e 11 rimbalzi e Norman Powell con 13 punti.

Phoenix sorprende ancora i Lakers e si porta avanti 3-2 nella serie, per i Suns grande prova di Devin Booker con 30 punti, di Cameron Payne con 16 punti, di Mikal Bridges con 13 punti e di Cameron Johnson con 11 punti.

Per i losangelini gialloviola bene “The KingLeBron James con 24 punti, Kyle Kuzma con 15 punti, Talen Horton-Tucker con una doppia doppia da 11 punti e 11 rimbalzi ed Andrè Drummond con 13 rimbalzi.

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti 

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: