Liga, l’Atletico di Madrid è campione di Spagna. Delusione Real Madrid e Barcellona

Dopo un testa a testa fino all’ultima partita della Liga, l’Atletico Madrid si incorona campione di Spagna grazie a un sofferto 1-2 in casa del Valladolid, che retrocede: Correa risponde a Plano, poi Suarez sigilla il successo. Amaro in bocca per il Real Madrid che nonostante il 2-1 sul Villarreal con reti di Pino, Benzema e Modric, non riesce a portare a casa lo scudetto spagnolo.

Stesso discorso per il Barcellona che vince 0-1 e condanna l’Eibar alla Segunda, come l’HuescaReal Sociedad e Betis Siviglia trionfano e vanno in Europa League.

I VERDETTI IN SPAGNA : 

Campione di Spagna: Atlético Madrid
In Champions League: Real Madrid, Barcellona e Siviglia
In Europa League: Real Sociedad e Betis Siviglia
Ai Play-off di Conference League: Villarreal
Retrocesse in Segunda Division: Huesca, Real Valladolid ed Eibar

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: