Bundesliga, Lewandowski è una leggenda : supera Muller che resisteva dal 1972

Robert Lewandowski straccia un altro importante record. La sua rete al 90′ contro l’Augusta fa salire a quota 41 in stagione il suo rendimento in qualità di attaccante del Bayern Monaco, proiettandolo nella leggenda: superato il record del mitico attaccante dei bavaresi, che durava dalla stagione 1971/72.

L’attaccante polacco ha tagliato questo importante traguardo in appena 29 presenze stagionali in campionato, contro le 34 di Müller. Una media gol incredibile (1,4 a partita) che lo rende ineguagliabile. Esultanza incontenibile e condivisibile al termine della partita quando ha alzato al cielo il trofeo di capocannoniere della Bundesliga 2020/21.

Foto in Copertina dal Web – Articolo a cura di Rahman Kice

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: